Stati Uniti: nuova tempesta su New York

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Nuova allerta meteo negli Stati Uniti. Dopo gli ingenti danni e le vittime causate dall’ uragano Sandy, ecco una nuova tormenta a “festeggiare” il presidente rieletto Barack Obama. Una burrasca dalla forza distruttiva minaccia di nuovo New York, con venti fino a 95 chilometri orari e piogge fortissime che potrebbero allagare alcuni sobborghi già distrutti dall’uragano. L’ American Airlines e l’ American Eagle hanno comunicato che tutti i voli in arrivo e in partenza nella giornata di oggi sono stati annullati, per un totale di 290 voli cancellati. Sospese anche le partenze e gli arrivi nello scalo di Philadelphia a partire dalle 12:00 ora locale, 18:00 in Italia, e a New York dalle 15:00 ora locale, 21:00 in Italia.

La nuova tempesta ha convinto anche United Airlines ad adottare le stesse misure: sono stati cancellati i voli dagli aeroporti John F. Kennedy, LaGuardia e Newark. Le autorità aeroportuali hanno tempestivamente comunicato ai viaggiatori che “a causa delle avverse condizioni meteo per la giornata di mercoledì, fino a giovedì i viaggiatori diretti allo JFK devono controllare lo stato dei loro voli”. Fortunatamente si prevede che la tormenta supererà gli Stati Uniti già da domani, per cui in 24 ore circa la situazione dovrebbe tornare alla normalità.

Un probema veramente spinoso per gli Stati Uniti, non tanto per quanto riguarda i viaggiatori, ma per tutte quelle migliaia di persone che ancora soffrono i disagi causati dall’uragano Sandy, primo fra tutti l’assenza di corrente elettrica. Alcuni sobborghi da pochi giorni colpiti dall’uragano, come il New Jersey e Long Island, sono stati nuovamente evacuati per paura di inondazioni causate dalla nuova tempesta. Il sindaco di New York, Michael Bloomberg, ha invitato i newyorkesi a rimanere a casa durante il passaggio della tormenta che potrebbe causare ulteriori danni alle infrastrutture e alle abitazioni private. Intanto sono stati impiegati dei mezzi scavatori per creare delle barriere di sabbia nella zona di Rockways a Long Island, dove si temono allagamenti.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!