Probabili formazioni Cagliari-Catania: Ariaudo e Bergessio out

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56


In un Is Arenas finalmente aperto al pubblico in tutti i settori, si affrontano oggi alle ore 18 Cagliari e Catania nel primo dei due anticipi della dodicesima giornata del campionato di Serie A. I sardi, con il duo Pulga-Lopez in panchina, sono usciti dalla crisi e hanno ottenuto una serie di risultati utili prima di essere fermati dalla Fiorentina domenica scorsa con un pesante 1-4 al Franchi. Gli etnei, invece, sono reduci da una vittoria molto larga ai danni della Lazio (4-0) e anche in questa stagione stanno facendo vedere ottime cose, segno di un progetto tecnico ormai più che collaudato. Cagliari-Catania sarà arbitrata da Di Bello della sezione di Brindisi.

Cagliari – Per il duo Pulga-Lopez l’unico indisponibile è ancora Ariaudo. Al suo posto, al centro della difesa, giocherà Rossettini al fianco di Astori. A centrocampo rientrano dalla squalifica capitan Conti e Nainggolan, mentre Dessena è in vantaggio su Ekdal per una maglia da titolare. In attacco, Cossu, in veste di rifinitore, andrà a supportare Pinilla e Sau. Si accomodano in panchina invece Nenè e Ibarbo. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Pinilla, Sau. A disp.: Avramov, Perico, Del Fabro, Murru, Casarini, Ekdal, Thiago Ribeiro, Ibarbo, Nenè. All.: Pulga-Lopez. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Ariaudo

Catania – Maran deve rinunciare a Bergessio, messo ko da un malanno al polpaccio: l’argentino non è stato nemmeno convocato. Al suo posto giocherà Doukara, al momento nettamente favorito su Morimoto. Il giovane franco-senegalese andrà a formare il tridente con Gomez e Barrientos. Per il resto, è confermato l’undici titolare. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Doukara, Gomez. A disp.: Frison, Terraciano, Potenza, Bellusci, Rolin, Capuano, Salifu, Castro, Biagianti, Ricchiuti, Morimoto. All.: Maran. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Keko, Sciacca, Augustyn, Bergessio