Probabili formazioni Torino-Bologna: Sansone dal 1′, Gabbiadini out

Probabili formazioni Torino-Bologna – Ventura si affida a Sansone, Pioli lascia fuori Gabbiadini. Allo stadio Olimpico si affrontano due squadre in difficoltà. Reduce dal prezioso pareggio sul campo del Napoli, il Torino non centra una vittoria da fine settembre, quando dilagò a Bergamo. In casa, poi, l’ultimo successo risale addirittura alla 2^ giornata: oggi servono i tre punti per allontanare la zona retrocessione. Sta decisamente peggio il Bologna. Il pareggio casalingo con l’Udinese ha messo fine ad un’emorragia di quattro ko consecutivi, ma la classifica piange ancora: i rossoblù, penultimi con 8 punti, non possono lasciare Torino a mani vuote. Fischio d’inizio alle ore 15.00, arbitro Andrea Gervasoni di Mantova. Diretta tv su Sky Calcio 4 e Premium Calcio 4.

Torino – Qualche dubbio di formazione per Ventura. Confermata in blocco la difesa vista al San Paolo (Ogbonna è stato convocato, ma andrà in panchina), il tecnico granata dovrebbe lasciar fuori Basha per rilanciare Brighi, affiancandolo a Gazzi in mediana. Sulle corsie non ci sarà Stevanovic, lasciato a riposo “per recuperare dal punto di vista psicologico“: a sinistra, Santana è in vantaggio su Vives. Al centro dell’attacco, a far coppia con Bianchi, il prescelto dovrebbe essere Sansone, decisivo domenica scorsa contro il Napoli: Sgrigna si accomoderà in panchina. Questa la probabile formazione (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, D’Ambrosio; Brighi, Gazzi; Cerci, Bianchi, Sansone, Santana. A disposizione: L. Gomis, Ogbonna, Di Cesare, Agostini, Masiello, Basha, Birsa, Vives, Sgrigna, Meggiorini. All. Ventura. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Suciu.

Bologna – Pioli sembra intenzionato ad affrontare i granata con uno schieramento più prudente del solito. Davanti alla difesa a tre, che sarà la stessa vista con l’Udinese, ci sarà un centrocampista in più: Perez e Guarente (in vantaggio su Khrin) andranno a rafforzare la mediana, mentre Garics e Pulzetti (favorito su Abero) presidieranno le corsie esterne. Là davanti, Gabbiadini partirà dalla panchina: Gilardino agirà da unica punta, con Diamanti a supporto. Questa la probabile formazione (3-5-1-1): Agliardi; Antonsson, Sorensen, Cherubin; Garics, Taider, Perez, Guarente, Pulzetti; Diamanti; Gilardino. A disposizione: Curci, Lombardi, Motta, Radakovic, Abero, Krhin, Pazienza, Kone, Riverola, Pasquato, Paponi, Gabbiadini. All. Pioli. SqualificatiPortanova (fino al 9/12). IndisponibiliNatali, Gimenez, Carvalho, Acquafresca, Morleo