Serie A, 12^ giornata: derby alla Lazio, Montella affonda il Milan

La Lazio vince il derby, la Fiorentina affonda il Milan, il Napoli espugna Marassi: la 12^ giornata di Serie A regala grande spettacolo. Reduce da tre successi consecutivi, la squadra di Montella si impone anche a San Siro e si candida prepotentemente per un posto tra le grandi del campionato: Aquilani, Borja Valero ed El Hamadoui acuiscono la crisi di Allegri, che resta impantanato a metà classifica. Torna a sorridere la Lazio, e lo fa nell’occasione più importante: Candreva, Klose e Mauri rendono vane le reti di Lamela e Pjanic, i biancocelesti affondano la Roma e conquistano il terzo derby di fila. Ecco il quadro completo dei risultati della 12^ giornata: Cagliari-Catania 0-0 (ieri), Pescara-Juventus 1-6 (ieri), Palermo-Sampdoria 2-0 (ore 12.30), Chievo-Udinese 2-2, Genoa-Napoli 2-4, Lazio-Roma 3-2, Milan-Fiorentina 1-3, Parma-Siena 0-0, Torino-Bologna 1-0, Atalanta-Inter – stasera ore 20.45.

Stasera tocca all’Inter – Alle spalle di Juventus (dilagante ieri sera a Pescara) e Inter (in campo questa sera a Bergamo) c’è ancora il Napoli, che piega il Genoa al termine di una gara al cardiopalma: Mesto e Cavani rispondono a Immobile e Bertolacci, poi Hamisk (al 90′) e Insigne (al 94′) condannano i rossoblù al quinto ko consecutivo. Grande spettacolo anche sul campo del Chievo, dove l’Udinese si salva grazie ad una doppietta di Angella e mantiene l’imbattibilità che dura da più di un mese. Tre punti di platino per il Torino, che affonda il Bologna con un gol di D’Ambrosio e torna al successo dopo sei giornate. Pari prezioso, infine, quello del Siena, che esce dal Tardini di Parma con un punto che fa morale. Ecco la classifica dopo 12 giornate: Juventus 31; Inter* 27; Napoli 26; Fiorentina 24; Lazio 22; Roma 17; Catania 16, Parma 16; Cagliari 15, Atalanta* 15, Udinese 15; Torino 14, Milan 14; Palermo 11, Pescara 11, Chievo 11; Sampdoria 10; Genoa 9; Bologna 8; Siena 7 (* una partita in meno).