Squadra antimafia 4: anticipazioni sulla penultima puntata

Siamo giunti ormai quasi alla fine della quarta serie di “Squadra antimafia”, la fiction in onda su Canale 5 che racconta le indagini e le operazioni della squadra Duomo contro la mafia. La nona e penultima puntata della fiction andrà in onda domani sera sempre sulla rete ammiraglia di Mediaset a partire dalle ore 12:10.

Abbiamo lasciato, alla fine dell’ottava puntata trasmessa lunedì 5 novembre, Rosy Abate in pericolo di vita. Alla donna è stato puntato un coltello alla gola da Armando Mezzanotte e qui si è chiuso l’ottavo appuntamento della serie tv. Intanto Domenico Calcaterra ha bloccato De Silva, il quale ha proposto ai fratelli Mezzanotte di spacciare l’eroina nel Nord Italia. De Silva ha rivelato al vicequestore che gli resta poco da vivere e che intende incastrare Dante ed Armando Mezzanotte ( qui il riassunto dell’ottava puntata). Nella nona puntata De Silva, le cui condizioni di salute peggiorano sempre di più, continua a rimanere al fianco di Dante ed Armando Mezzanotte per portare a termine il suo piano. I due fratelli mafiosi iniziano a spacciare l’eroina nel Nord Italia con l’aiuto di alcuni delinquenti stranieri. Intanto proseguono le indagini della squadra Duomo, dove ritorna il Pm Giorgio Antonucci, interpretato da Gianmarco Tognazzi. Domenico Calcaterra inizierà a pensare che Giorgio Antonucci possa essere il padre della figlia che Claudia Mares portava in grembo prima di morire nell’esplosione all’aereoporto.