Amici e La Scimmia: insieme a fine mese

Suicidio o lampo di genio? Cosa avrà spinto Maria De Filippi ad accogliere, nel bel mezzo del suo Amici, il talent di successi di Canale 5, La Scimmia, programma che è stato cancellato dopo pochissimo per la mancanza di ascolti? Da quanto annuncia Mediaset stessa, a mezzo comunicato stampa, sabato 24 novembre, alle 14:10, su Canale 5, riaprirà finalmente i battenti la scuola di Amici ovvero l’accademia di spettacolo nata nel lontano 2001, ma nella scuola più televisiva si aprirà una finestra dedicata a La Scimmia.

Amici fra vecchio e nuovo.  Le indiscrezioni che trapelano sono ancora poche. In molti si aspettano di rivedere nella scuola Ruben. L’allievo preso da Italia’s got talent arrivò troppo tardi ad Amici e non riuscì, lui solo, a passare al serale, ma Maria annunciò a tutti che avrebbe avuto di diritto una maglietta qualora la trasmissione fosse tornata in onda. Dopo mesi di voci sulle presunte assenze  o presenze dei vari telespettatori  pare invece confermato che a giudicare, preparare e spronare ballerini e cantanti vi saranno, come l’anno scorso: Mara Maionchi, Rudy Zerbi e Grazia Di Michele per quanto riguarda il canto e Alessandra Celentano, Garrison Rochelle e Luciano Cannito per quanto riguarda il ballo. Riusciranno i professori ad andare d’amore e d’accordo o battibeccheranno come al solito? Si riproporrà la guerra fra la Maionchi e la Di Michele?

Nuova partenza per La Scimmia. La Scimmia, il progetto attivo sul web, ideato da Pietro Valsecchi, fondatore di Taodue, per dare a chi ha interrotto gli studi superiori una seconda opportunità di poter prendere il  tanto ambito diploma, avrà, così, una nuova nascita. La produzione ha provveduto ad iscrivere quindici studenti in vari istituti scolastici nazionali dove seguiranno il programma ministeriale di maturità e a fine anno arriveranno a sostenere l’ esame, ma il programma offrirà ai fortunati partecipanti un sostegno importante in italiano con Errico Buonanno, Storia, Filosofia ed Educazione Civica con Edoardo Camurri, Inglese con John Peter Sloan, Matematica con Federico Starnone e Musica con Niccolò Agliardi, materie e professori che, però, potrebbero aiutare anche i concorrenti del talent; magari la commistione aiuterà entrambi. Da un lato i ragazzi potrebbero approfondire le proprie conoscenze, dall’altro, invece, il secondo programma potrebbe migliorare negli ascolti grazie all’ottimo traino. Secondo voi Maria e Luca Zanforlin stanno compiendo il passo più lungo della gamba? L’esperimento funzionerà o La Scimmia rischierà di affondare anche Amici?