Terra ribelle 2: riassunto della sesta puntata

Ieri sera sulla prima rete Rai è andata in onda la sesta puntata di “Terra ribelle – Il nuovo mondo”, puntata nella quale ha avuto inizio la vendetta di Luisa contro Andrea ed Elena. Il sesto appuntamento della serie tv con protagonisti Rodrigo Guirao Diaz ed Anna Favella ha ottenuto buoni ascolti, ma nonostante ciò non ha vinto la gara degli ascolti contro la fiction di Canale 5, Squadra Antimafia 4. Sono stati 4.320.000 i telespettatori che hanno seguito Terra ribelle 2, (share pari al 14.73%) contro i  5.375.000 utenti della fiction di Mediaset (share del 18.79%).

Andrea, Elena e il Lupo sono stati fatti prigionieri da Luisa e da Malagridas, dopo che hanno tentato di liberare la piccola Giulia. E nella puntata di ieri sera ha avuto inizio la vendetta di Luisa. Quest’ultima si reca da Andrea e insinua nell’uomo il dubbio che Giulia, in realtà, non sia figlia sua, ma di Jacopo. Poi Luisa va da Elena, alla quale fa assistere ad una finta esecuzione di Andrea. Poi Luisa dice ad Elena che Giulia le ha rivelato che veniva sempre lasciata sola da sua madre. In tal modo Luisa vuole far venire ad Elena dei sensi di colpa e farle credere che non è una buona madre. il Lupo spiega ad Andrea che jacopo è cambiato e gli rivela di non essere suo padre.  Poi il Lupo viene sottoposto ad un ricatto da Malagridas: quest’ultimo libererà Anita, se farà il suo numero con i coltelli con gli occhi bendati e utilizzando Anita. L’uomo acconsente e tutto va per il meglio. Tuttavia poi interviene Luisa, che uccide Anita. Intanto Jacopo riesce a fuggire dai soldati di Malagridas. La vendetta di Luisa prosegue. La donna mette di nuovo alla prova Andrea, al quale chiede di scegliere se salvare la vita ad Elena o a Giulia. L’uomo, ovviamente, non riesce, e si punta la pistola contro, ma poi scopre che è a salve. Poi Luisa rivela ad Elena che Andrea l’ha tradita. Alla fine della puntata Andrea riesce a scappare dalla prigione con l’aiuto di Jacopo. Il principe Marsili si reca a Sarmiento, dove ha intenzione di creare un esercito per tornare al Forte per liberare sua moglie e sua figlia.