Breaking Dawn 2- Kristen Stewart straccia tutte sul red carpet (FOTO)

E’ lei, la giovane Kristen Stewart, la vera stella della seguitissima saga di Twilight, che ha trovato il suo lieto fine in Breaking Dawn-Parte 2. Ed è sempre la giovane attrice ad aver brillato più di tutti alla premiere mondiale a Los Angeles, irradiando di luce il tappeto rosso nel suo fantastico Zuhair Murad. Kristen ha indossato un abito dalle sensuali trasparenze hot, interamente in pizzo nude: il corsetto senza spalline ha lasciato scoperte le spalle, mentre con la gonna in chiffon e pizzo Kristen ha osato lasciando davvero poco all’immaginazione. Eterea in questo nude dress, la Stewart non ha perso la sua naturale eleganza puntando su un hair style alla Veronica Lake e su un make up delicato sugli occhi. Punto forza del suo look? Il rossetto fucsia, ben in contrasto con la sua carnagione candida e nota di colore dal forte impatto rispetto al nude dell’abito. Voto a questo look? 9. Ad un passo dalla perfezione, la Stewart poteva scegliere qualcosa di più coperto davanti ai suoi piccoli fans scatenati.

Tra le altre stelle sul red carpet di Breaking Dawn- Parte 2, anche Nikki Reed e Ashley Greene. La Reed ha indossato per la gioia della moda italiana un sorprendente abito Versace, dalla tonalità grigio chiaro e con una linea semplice. Nel suo dress senza spalline, particolare il disegno sul busto, dove delle decorazioni in argento riprendevano le linee di un corsetto. Clutch metallica Judith Leiber e orecchini di diamanti hanno completato il suo look, passabile ma non sensazionale per una premiere mondiale di tale portata.

Giunge ultimo il commento su Ashley Greene, che di particolare aveva ben poco: l’attrice ha indossato un Donna Karan rosa cipria, monospalla e fasciato in vita. Ciò che non ha proprio convinto è la lunga gonna volant, con tanto di coda, che ha reso la Greene molto simile ad una sposa pronta all’altare. In tutta onestà, Kristen Stewart le ha proprio stracciate tutte!