Il ritorno dei Jalisse: arriva il nuovo singolo, “Tra rose e cielo”

Se ci fosse un archetipo delle meteore musicali, sicuramente sarebbero i Jalisse. Vincitori del Festival di Sanremo 1997 con “Fiumi di parole”, a cui è seguito un fiume di silenzio, un album dalle vendite non esaltanti e una mancata vittoria all’Eurofestival (che ha dato vita a numerose teorie complottiste). Ora, che ci crediate o no, quella band spesso presa come riferimento dell’effimero successo festivaliero, sta ritornando sugli scaffali dei negozi discografici con un nuovo singolo, “Tra rose e cielo”, e un nuovo album, la cui uscita è prevista per l’inizio del 2013. All’album collaboreranno anche gli autori Maurizio Fabrizio e Paolo Audino.

“Che fine hanno fatto?” – Il duo, composto dalla coppia Alessandra Drusian e Fabio Ricci (moglie e marito) è ritornato quindi anni dopo il successo sanremese – e venti anni dopo la nascita del suo sodalizio artistico-sentimentale – con questo brano, “Tra le rose e il cielo”, il cui testo è stato scritto dal poeta italo-iracheno Younis Tawfik. Risposta netta alla domanda che si ponevano in molti, e che tempo fa aveva dato il titolo ad un libro auto-ironico di Valeria Ducato: “I Jalisse. Che fine hanno fatto?”.