I Menù di Benedetta- Idee per una cena mediorientale

Benedetta Parodi torna a viaggiare per le cucine di tutto il mondo per soffermarsi stavolta su quella asiatica: ecco così prender vita il “Menù mediorientale”, con tante ricette facili e veloci da riproporre per una cena diversa dal solito. Partiamo dall’antipasto, i Burek: si tratta di triangolini di pasta sfoglia ripieni di formaggi vari. Per la farcia amalgamate 120 gr di feta, 30 gr di caciocavallo, 100 gr di ricotta, sale, pepe e 1 uovo. Ricavate dei quadratini di pasta sfoglia, farcite con formaggio e ripiegate formando dei triangoli. Spennellate con tuorlo d’uovo, unite i semi di sesamo e lasciate cuocere in forno a 180 ° per 30 minuti circa. I Burek possono essere accompagnati da un’insalata di cipolla, pomodoro e cetrioli, conditi con olio, prezzemolo e limone.

Altro piatto sensazionale proposto in puntata da Benedetta Parodi è il famoso Tajine di agnello. Per questo spezzatino arabo occorrono:

-1/2 spicchio d’aglio

-1 cipolla

-700 g di spalla di agnello

-olio di semi

-50 g di mandorle

-sale

-prugne secche qb

-semi di sesamo qb

-1 bustina di zafferano

-zenzero qb

-acqua qb

-1 stecca di cannella

in una casseruola soffriggete l’aglio e la cipolla con 5 cucchiai d’olio, poi aggiungete la bustina di zafferano e un po’ di zenzero. Rosolate con questo profumato soffritto la carne di agnello tagliata a tocchetti. Lasciate cuocere a fiamma alta per 10 minuti circa. Unite alla carne la stecca di cannella, una manciata di prugne secche, poi salate. Coprite la casseruola ed infornate a 180° per 90 minuti circa. Intanto saltate in un pentolino le mandorle con l’olio, mentre in un’altra padella tostate il sesamo. Mandorle e sesamo serviranno a guarnire il vostro spezzatino a cottura ultimata.