Probabili formazioni Juventus-Lazio: Quagliarella dal 1′, Klose c’è

Probabili formazioni Juventus-Lazio – Conte si affida a Quagliarella, Petkovic può contare su Klose. Nel primo anticipo della 13^ giornata di Serie A si affrontano due squadre in salute. Dopo aver reagito, con 10 gol in due partite, al passo falso con l’Inter, la Juventus affronta quello che sarà il primo scoglio di una settimana terribile, che la metterà di fronte a Chelsea (martedì) e Milan (domenica prossima). Contro la Lazio i bianconeri sono obbligati a centrare i tre punti per tenere le distanze dai ragazzi di Stramaccioni, impegnati domani contro il Cagliari in quello che, almeno sulla carta, sembra un impegno abbordabile. Riuscirci, però, non sarà facile, come ha dimostrato il match dello scorso aprile, risolto da una magia di Del Piero a 8′ dal termine. Dal canto suo, Petkovic – gasato dalla vittoria nel derby – non ha alcuna intenzione di fare da sparring partner e alla vigilia ha affilato le armi: “Per noi è come un esame di laurea, contro la Juventus capiremo se siamo pronti per giocare ad altissimi livelli. Sono fiducioso, credo che la mia squadra sia in grado di fare il colpaccio“. Fischio d’inizio alle ore 18, arbitro Daniele Orsato di Schio. Diretta tv su Sky Calcio 1, Sky SuperCalcio e Premium Calcio.

Juventus – Turnover o non turnover? Questo l’amletico dubbio di Antonio Conte, che deve pensare anche alla decisiva sfida di Champions. La sensazione è che alla fine il tecnico bianconero punterà su quasi tutti i titolari: i Nazionali azzurri Barzagli e Marchisio dovrebbero essere preferiti a Caceres e Giaccherini, così come Asamoah è in vantaggio su De Ceglie. Resta il dubbio sull’out di destra, con Isla favorito su Lichtsteiner, mentre è certa la presenza di Pogba al posto dello squalificato Pirlo. Là davanti, Quagliarella e Giovinco dovrebbero essere confermati dopo la bella prova di Pescara: Vucinic, fermato dall’influenza, non ci sarà. Questa la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pogba, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Giovinco. A disposizione: Storari, Rubinho, Lucio, Caceres, Marrone, Lichtsteiner, De Ceglie, Padoin, Pepe, Giaccherini, Matri, Bendtner. All. Conte (squalificato). In panchina: Alessio. Squalificati: Pirlo (1). Indisponibili: nessuno.

Lazio – Il successo sulla Roma ha lasciato in eredità le squalifiche di Lulic e Mauri. Per rimpiazzare il bosniaco Petkovic si affiderà a Radu, nettamente favorito su Cavanda. Più complicata la sostituzione del capitano: salvo sorprese, il tecnico biancoceleste rilancerà Brocchi in mezzo al campo, con lo spostamento di Gonzalez su una delle due corsie (con Candreva dalla parte opposta). Per il resto, si va verso la conferma della formazione vista domenica: in difesa resta in piedi il ballottaggio tra Konko e Scaloni (ma il primo è in netto vantaggio), mentre al centro dell’attacco ci sarà regolarmente Klose, che ha smaltito l’attacco influenzale. Questa la probabile formazione (4-5-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Radu; Candreva, Brocchi, Hernanes, Ledesma, Gonzalez; Klose. A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Ciani, Cana, Cavanda, Ederson, Stankevicius, Onazi, Zarate, Floccari, Kozak, Rocchi. All. Petkovic. Squalificati: Lulic (1), Mauri (1). Indisponibili: nessuno.