Pagelle Napoli-Milan: Inler è ovunque, El Shaarawy fenomeno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43

Pari per 2-2 fra Napoli e Milan, che al San Paolo danno vita ad uno spettacolo davvero piacevole. Rossoneri che rimontano, grazie al solito El Shaarawy, il doppio vantaggio partenopeo: ad aprire le marcature dopo soli 5 minuti ci pensa Inler, che dalla distanza beffa un Abbiati non certo impeccabile. Raddoppio alla mezz’ora di Lorenzo Insigne, complice una deviazione di Acerbi che inganna l’estremo difensore milanista. Padroni di casa che hanno lasciato per lunghi tratti il pallino del gioco in mano agli uomini di Allegri, che hanno mostrato qualche segno di ripresa. Il tecnico milanista ha puntato tutto sulla qualità, con gli avanti ospiti che hanno messo in evidenza una buona intesa. Azzurri a tratti rinunciatari: sempre pronti a colpire in contropiede, non sono riusciti ad essere efficaci come il sistema di gioco adottato richiede.

Napoli – Inler 7: apre la strada dopo 5 minuti con un esterno da 30 metri che non appare irresistibile. Tuttavia è l’uomo ovunque del Napoli, con un’ottima fase di impostazione e grande sacrificio in quella di non possesso. Insigne 6,5; Cavani 6,5; Hamsik 6; Gamberini 6; Zuniga 6; Mesto 6; Cannavaro 6; De Sanctis 6; Dossena s.v.; Vargas s.v.; Campagnaro 5,5; Maggio 5: l’esterno napoletano conferma il brutto momento. Non spinge come dovrebbe e quelle poche volte si affaccia nella trequarti avversaria non combina nulla di buono.

Milan – El Shaarawy 8: si conferma come l’uomo in più dell’undici di Allegri. Due reti, di cui una davvero straordinaria, che tolgono le castagne dal fuoco ad un Milan che, in verità, non meritava di perdere. Fenomenale. Robinho 6,5; Bojan 6,5; Montolivo 6,5; Boateng 6; De Sciglio 6; Mexes 6; Acerbi 5,5; Nocerino 5,5; Constant 5,5; De Jong 5,5; Pazzini 5,5; Boateng 5,5; Abbiati 5: del tutto colpevole sulla prima rete azzurra, ha qualche scusante sulla seconda. Una serata non certo brillante per lui, ma nella ripresa si riprende compiendo qualche intervento decisivo.

http://www.youtube.com/watch?v=NOL0SYmBfho

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!