Squadra antimafia 4: Rosy Abate non muore e continua la love story con Calcaterra

Rosy Abate, la protagonista di “Squadra antimafia 4 – Palermo Oggi” morirà alla fine della quarta serie della fiction di Canele 5? Questi sono i rumors che stanno circolando sul web nelle ultimissime ore prima della messa in onda dell’ultima puntata della fiction, prevista per domani lunedì 19 novembre. I dubbi sono nati da alcune dichiazioni rilasciate dall’attrice che interpreta Rosy Abate, ossia Giulia Michelini, la quale ha asserito che il suo personaggio, essendo nella fiction da parecchi anni, potrebbe anche uscire dalla fiction. Tuttavia le voci che vedrebbero Rosy Abate morire nella puntata finale della quarta serie di Squadra antimafia sono alquanto improbabili, dato che Giulia Michelini sta lavorando sul set della quinta serie della stessa fiction. Quindi ciò è la prova che Rosy Abate sarà presente anche nella quinta serie di Squadra antimafia.

Quale sia il destino certo di Rosy Abate ovviamente ancora non lo sappiamo, in quanto molte delle anticipazioni sull’ultima puntata e sulla quinta serie di Squadra antimafia sono solo voci di corridoio, che potrebbero facilmente essere false. Comunque una delle ipotesi che sta prendendo piede è quella secondo cui gli sceneggiatori della fiction vogliono creare un seguito della love story tra Rosy Abate e Domenico Calcaterra anche nella quinta serie. I due, che hanno vissuto un momento di passione in una delle ultimissime puntate di “Squadra antimafia 4” potrebbero continuare la loro relazione anche nella quinta stagione televisiva.