Terra ribelle 2: anticipazioni penultima puntata

La settima e penultima puntata di “Terra ribelle – Il nuovo mondo” andrà in onda, domani lunedì 19 novembre, sempre sulla prima rete Rai. Andrea, il personaggio interpretato da Rodrigo Guirao Diaz, sarà sul punto di liberare sua figlia Giulia, ma proprio quando sta per entrare nella stanza in cui è rinchiusa la bambina, la camera esplode, facendo cadere nell’uomo nella disperazione.

Nel corso della sesta puntata Andrea, rinchiuso nella prigione dle Forte dalla perfida Luisa, riesce a fuggire grazie all’aiuto di Jacopo, dopo essere stato più volte messo alla prova da Luisa, la quale ha cercato di fare in modo che la relazione dei principi Marsili giungesse al capolinea. Dopo essere riuscito a fuggire dal carcere, Andrea si reca a Sarmiento, dove cerca di radunare un esercito per ritornare al Forte per liberare sua moglie Elena e sua figlia ( qui il riassunto della sesta puntata). All’inizio della settima puntata il perfido Malagridas prepara le sue truppe per attaccare Sarmiento. Andrea cerca di convincere gli abitanti del villaggio, con non poche fatiche, di creare un esercito per combattere contro Malagridas. Intanto al Forte Giulia dice a Malagridas che non dovrebbe permettere a Luisa di fare tutto ciò che le passa per la testa. Dopo tante esitazioni Andrea, gli Indios e gli Irlandesi uniscono le loro forze e combattono contro i soldati di Malagridas. Andrea riesce così ad entrare nuovamente nel Forte, dove sta per raggiungere la stanza dove è tenuta sua figlia. Tuttavia proprio quando sta per entrare, la camera esplode.