Beckham lascia il Galaxy, forse sarà rivale di Del Piero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:02

David Beckham a dicembre lascerà il Los Angeles Galaxy, squadra nella quale ha militato negli ultimi sei anni.  La sua ultima partita sarà probabilmente quella con la Houston Dynamo, il prossimo 1 dicembre. Poi, forse, finirà in Australia a rivaleggiare con Alessandro Del Piero, già star a tutto tondo della A-league. Le destinazioni possibili per Beckam sono svariate. Potrebbe infatti tornare in Inghilterra, o decidere di concludere la sua carriera o in Brasile o in Arabia, ma un forte interessamento verso il fuoriclasse è stato dimostrato anche dalla formazione australiana del Perth Glory. A confermarlo è stato lo stesso club. Se Beckam dovesse optare per questa scelta, si ritroverà faccia a faccia col campionissimo italiano.

L’ultima partità sarà una finale. Quella che vedrà il Galaxy opposto alla formazione dello Houston Dynamo. Le due squadre competeranno per il trionfo nella MLS (la Major League Soccer).  Dal canto suo Beckham sul sito della “lega” ha scritto parole inequvocabili: “Ho trascorso un periodo speciale in questi anni al Galaxy, ma ora vorrei fare un’ultima esperienza prima di ritirarmi”, aggiungendo che in futuro vorrebbe ricoprire un ruolo direttivo. Beckham che ha 37 anni ed un opzione formale per un altro per giocare nella squadra di Los Angeles, è richiesto praticamente in ogni parte del globo. L’ipotesi di un duello otreoceano ma tutto europeo tra l’ex bandiera juventina e uno degli uomini simbolo del calcio inglese dell’ultimo ventennio però affascina non poco. Ed i tifosi australiani già sognano ad occhi aperti.

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!