Drogba si libera per la Juventus

Le strade della Juventus e quelle di Didier Drogba potrebbero incrociarsi già da Gennaio. E’ infatti notizia di oggi, e la fonte è il quotidiano francese l’Equipe mica l’ultimo arrivato, che il formidabile attaccante ivoriano avrebbe chiesto alla Fifa di potersi liberare dal contratto che lo lega al club cinese dello Shangai per andare a giocare in prestito in una squadra europea già nel mercato di inizo 2013. Se questa voce fosse confermata sicuramente il duo Marotta Paratici, plenipotenziari del mercato bianconero, sarebbero sicuramente in prima fila per assicurarsi le prestazioni di un bomber d’area, che fino ad ora è sembrato essere l’unico tassello mancante per completare il mosaico sapientemente allestito da Antonio Conte.

Champions. Tanto più dopo l’esaltante partita di ieri sera, con la vittoria tre a zero contro il Chelsea, che ha fatto fare un decisivo passo in avanti in ottica qualificazione per gli ottavi di finale di Champions League al club torinese. Drogba sarebbe tentato di poter dare il suo contributo in un progetto che lo vedrebbe come assoluto protagonista, dopo che lo scorso anno i suoi goal erano risultati decisivi per la conquista della coppa con le orecchie proprio della formazione londinese guidata da R0berto Di Matteo. Di sicuro non sarebbe un problema l’età avanzata della punta ivoriana, nè il fatto che dovrebbe saltare circa un mese per partecipare alla coppa d’Africa con la sua nazionale. Tanto più che l’esplosione da Fabio Quagliarella, non che le buone prestazioni fino ad ora fornite da Mirko Vucinic e Sabastian Giovinco, sembrano poter fornire comunque ottime garanzie al mister Conte, senza  contare tra l’altro l’ottimo avvio di stagione del suo straordinario centrocampo in cui spicca Arturo Vidal, fino ad ora capocannoniere bianconero con ben nove goal stagionali tra campionato e coppa.