Sesso: le ventenni preferiscono gli over 40

Si dice spesso che ‘l’amore non ha età’; oggi verrebbe da dire, invece ‘il sesso non ha età’ perché, stando ad un sondaggio condotto da Aristofonte.com, un numero altissimo di donne provano una forte attrazione fisica e sessuale per uomini molto più grandi, anagraficamente, di loro. Sarà un’influenza dettata dal film di Federico Moccia dal titolo ‘Scusa ma ti chiamo amore’, ma sembra che le ragazze di poco più di vent’anni, sognano al loro fianco, per una notte o per tutta la vita, il loro Raul Bova, anagraficamente parlando.

Le ventenni attratte dai quarantenni – Stando ai dati che emergono dal sondaggio proposto da Aristofonte.com, in Italia sarebbero oltre 200.000 le giovani donne, poco più che ventenni, che provano attrazione fisica e sessuale per uomini molto più grandi di loro. La cifra è altissima ed è dovuta principalmente alla scarsa considerazione che le giovani italiane hanno dei loro coetanei e al fascino dell’uomo maturo. È risaputo che la donna matura prima dell’uomo, sia a livello di testa che a livello fisico, e dunque anche sessuale (di questa affermazione non me ne vogliano i lettori uomini, ma è un dato di fatto). Forse è proprio per questo motivo che sempre più giovani donne, nelle loro relazioni, sia quelle fugaci e passionali di una sola notte, sia in quelle durature, vanno alla ricerca di un uomo adulto, con maggiore esperienza, che faccia quasi da guida e che metta a disposizione loro la sua esperienza pregressa.

I ventenni troppo attaccati alla tecnologia – Stando alle dichiarazioni delle giovani ventenni intervistate, l’uomo ideale sarebbe un quarantenne che abbia avuto un percorso di vita complesso e che abbia una personalità poliedrica. A penalizzare, invece, i giovani ventenni che con questa indagine vedono sparire ogni possibilità di conquistare una loro coetanea, sembra influire molto la tecnologia; la dipendenza dei giovani di oggi ad accessori quali iPhone, iPad e similari, portano un distaccamento di questi dal mondo circostante, e quindi spesso anche dalla propria partner, un distaccamento che non può essere accettato da una donna.