Isola dei famosi, Nicola Savino: “Mi dispiace che non si farà”

E’ dispiaciuto per la mancata realizzazione della nuova edizione dell’Isola dei famosi ed intanto Nicola Savino si consola conducendo “Un minuto per vincere”, il game show in onda su RaiDue. Mi dispiace ch L’Isola non si faccia. Con Vladimir Luxuria ci siamo divertiti molto a farla, e sarebbe stata un’edizione ancora più cucita sulla nostra pelle. Ma l’azienda, rispondendo a una domanda di sobrietà che viene dal Paese in un momento difficile, ha deciso di toglierla dal palinsesto, anche per abbattere alcuni costi, e io rispetto questa scelta”, ha dichiarato sulle pagine del Tv, Sorrisi e Canzoni. Intanto è impegnato con la conduzione di “Un minuto per vincere”, format che l’anno scorso è stato testato da Max Giusti. Nicola Savino dice che nong li pesa condurre un format che non è “suo”, ma che è stato già testato da una ltro conduttore. “Anche l’Isola era un format non mio, partito con qualche aggiustamento da fare e recuperato in corsa”.

A Nicola Savino viene chiesto anche di parlare dell‘uscita da Radio Deejay di Fabio Volo e Platinette. “Credo che Fabio volesse dedicarsi in modo più serio alla tv, e per Platinette non conosco i motivi. Certo, mi spiace che se ne siano andati, da sempre amo fare squadra. Ma sa come si dice, no? Tutti siamo utili, nessuno è insostituibile. Me compreso. E lo dice uno che è stato più a Radio DeeJay che con i suoi genitori”.