Napoli senza Cavani nel monday night a Cagliari

Il Napoli del Monday night ha poche certezze. Innanzitutto l’orario, un 19.00 che sa di strano, soprattutto per una partita di campionato. Poi vengono i problemi a livello di rosa: Cavani fuori e Pandev che ancora risente del problema alla caviglia sinistra. Come se la caverà Mazzarri?

Il folletto – La soluzione migliore dopo il recupero di Pandev potrebbe essere l’intervento del Folletto ex Pescara, Lorenzo Insigne. Napoletano di Napoli, muove i suoi primi passi nelle giovanili partenopee finché il maestro Zeman non lo reclama prima a Foggia, poi a Pescara. Tutti hanno avuto modo di godere delle sue splendide prestazioni con il Pescara che gli hanno garantito, per ora, un posto in panchina al seguito di Mazzarri. Debutto in Serie A un po’ in sordina, soprattutto considerando il clamore suscitato nello scorso campionato nella compagine Adriatica. Il suo primo gol arriva tuttavia abbastanza presto contro il Parma. Adesso, però, potrebbe essere arrivato il suo momento in un attacco tutto nuovo con Marechiaro Hamsik e Dzemaili a sostegno.

Casa Cagliari – Il Napoli va a affrontare un Cagliari di tutto rispetto che sembra essersi ripreso dopo le polemiche di Cellino e l’inizio di campionato deludente. Superato egregiamente l’esame Inter, arriva il Napoli di Mazzarri. In Sardegna la sfida con il Napoli è molto sentita, ma i rossoblù potranno contare su uno stadio finalmente riempito dai propri tifosi. L’apertura di tutti i settori e l’assenza di Cavani potrebbero essere infatti le chiavi per un atteggiamento positivo della squadra sarda.