Beautiful anticipazioni 28 novembre: la decisione di Liam

Nell’anticipazione di mercoledì 28 novembre della soap opera statunitense Beautiful, si darà molto peso alla decisione presa da Liam.

Hope, Katie e il furto dei modelli– Quindi Hope e Katie discutono e si confrontano in merito all’atteggiamento ambiguo di Bill. Hope confessa, con molto tranquillità, di non conoscere così bene Bill da poterlo giudicare e non vorrebbe mettere in atto il piano d’una vendetta perché Spencer potrebbe diventare presto suo suocero. Infatti Hope è certa che lei e Liam torneranno molto presto insieme: è solo una questione di tempo. Nel frattempo, al quartier generale della Forrester, Stephanie svela ad Eric che è stata proprio Pam a  rubare i modelli della nuova collezione per passarli a Jackie. La stessa Stephanie è dibattuta perché non sa se denunciare, o meno, la sorella. Anche Ridge e Brooke  hanno molte preoccupazioni e apprendono che  i modelli di Rick e Amber vendono molto di più di quelli di Ridge che non nasconde il suo rammarico  per l’intera situazione. Quest’ultimo caccia Amber dall’ufficio e ricorda a Rick che lavora per lui… A questo punto Rick rammenta a Ridge che, in realtà, è figlio di Marone e quindi non è un vero Forrester: quindi per l’esattezza, il primo avrebbe più diritti del secondo. Ormai tra i due rampolli sembra inevitabile il conflitto.

Trama mercoledì  28 novembre– Liam ha invitato Steffy e Hope nella villa a Malibu per prendere una decisione. Liam dichiara a Steffy di volerle ancora bene e di provare ancora tanto amore per lei, ma dopo molteplici manipolazioni e tanti inganni sente di dover ricominciare dal punto in cui si trovava all’inizio e cioè dalla forte attrazione  che aveva cominciato a provare per Hope…