Possibile gara tra Juve e Inter, intanto Llorente è vicino ai bianconeri

Ancora una volta rivali. Sì, stiamo parlando di Inter e Juventus, che questa volta potrebbero gareggiare in ambito del calciomercato. Motivo della disputa virtuale è l’andamento in questo periodo poco brillante delle due difese. La Juventus, delusa da Lucio, potrebbe anche cercare una via di fuga alla strategia imboccata con l’inserimento dell’argentino nei suoi progetti, scandagliando il mercato alla ricerca di un nuovo difensore centrale. Ecco quindi il nome papabile per le due nemiche: Marco Andreolli, difensore del Chievo proveniente dalla scuola interista e classe 1986. Da tempo Moratti starebbe cercando senza troppo interesse di riportare il giocatore a casa, forse perdendo troppe occasioni. Adesso una spallata della Juventus cambierebbe le carte in tavola, mentre da Verona ci potrebbe essere la disponibilità per trattare un trasferimento anticipato di sei mesi per fare subito cassa.

Llorente non rinnova – Il mirino della Juve è puntato però anche su Fernando Llorente, la punta centrale del Bilbao, che vuole sì rimanere nella sua squadra fino a fine stagione, ma non ha intenzione di proseguire con la stessa divisa oltre quella scadenza. Potrebbe essere il top player per i bianconeri e i giornali spagnoli danno la trattativa come già avvenuta. Il vero ostacolo all’arrivo di LLorente a Torino sarebbe posto dalla prestazione della squadra di Conte. Nella migliore ipotesi, però, se la Juventus riuscisse a passare la fase a gironi della Champions League, il famoso ostacolo sarebbe superato e lo spagnolo potrebbe essere a disposizione già da gennaio.