Su Sneijder anche Fenerbache e Anzhi

Il futuro di Wesley Sneijder riempie le pagine dei giornali. Il centrocampista è stato accostato a squadre in Russia, Inghilterra e anche in Turchia: notizie dell’ultima ora sostengono che il Fenerbahce sarebbe disposto a sborsare una cifra importante per il 10 nerazzurro.

Oltre a Sneijder, il Fenerbahçe è sempre interessato a Kakà, già a un passo dall’addio in estate, a Bafetimbi Gomis, sulla via d’uscita da Lione. Soren Lerby, agente di Sneijder, non chiude all’ipotesi turca: “Non posso rispondere in questo momento a questo tipo di domande. Dovete rivolgervi ai dirigenti di Inter e Fenerbahce”. Nodo cruciale l’ingaggio: i turchi in passato cercarono anche Lucio e Chivu, ma non riuscirono a chiudere gli affari proprio a causa degli stipendi troppo alti.

E poi c’è l’Anzhi, ma l’allenatore dei russi getta acqua sul fuoco: “Non chiedete a me”, ha dichiarato Guus Hiddink, ma ora che l’Inter ha rimesso in discussione il futuro del campione ex Real Madrid, anche in Russia scrivono che proprio la squadra di Makachkala penserebbe a Wesley. La presenza di Eto’o aiuterebbe di sicuro l’ambientamento del trequartista, anche se Sneijder non sarebbe entusiasta della destinazione, quindi le strade si restringono.

Anche il direttore generale della società russa, Ayvaz Kaziakhmedo ha smentito l’ipotesi Wes: “Di Sneijder si parla tanto, ma posso garantire che non è nella lista dei giocatori che ci interessano. La politica della società non prevede acquisti a caso, dipende tutto dal budget e dagli obiettivi che decidiamo anche insieme all’allenatore. Vogliamo costruire una squadra importante, ma non vuol dire che si faccia solo con nomi altisonanti”.

Da notare la dichiarazione dell’agente Lerby rilasciate qualche settimana fa: “”Wesley non ha intenzione di andare in Russia, all’Anzhi. Non so da dove venga fuori questa storia, forse bisognerebbe chiedere a Hiddink e all’Anzhi. Ma la squadra di Sneijder è l’Inter dove si trova benissimo sotto ogni aspetto”.

Da come si sono evoluti gli ultimi giorni, ci riesce difficile pensare che Sneijder si trovi ancora benissimo ad Appiano Gentile…