Maltempo Brindisi: incidente stradale provoca 4 morti

Il maltempo che da giorni insiste su gran parte della nostra penisola, sta provocando ingenti danni e condizioni di allerta che mettono la popolazione in ginocchio. A causa di un violento nubifragio che dalle prime ore di questa mattina sta paralizzando l’intero tacco del nostro Stivale, in Puglia, nella provincia di Brindisi, si è verificato un terrificante incidente stradale che è costato la vita a 4 persone.

Incidente stradale sulla provinciale Ceglie Messapica-Francavilla Fontana – Il tragico incidente stradale, un violento scontro frontale tra due autovetture che è costato la vita a 4 persone, è avvenuto  nella tarda mattinata di oggi, sulla strada provinciale Ceglie Messapica-Francavilla Fontana. All’interno della prima autovettura, una Fiat Punto, viaggiavano quattro donne, tutte originaria di Francavilla Fontana, mentre nella seconda auto implicata nel tragico evento, una Citroen C3, vi era alla guida un uomo, originario di Mesagne ma residente a Ceglie Messapica.

Le vittime della strada – Le quattro vittime del terribile incidente della tarda mattinata sulla provinciale Ceglie Messapica-Francavilla Fontana sono Annita Capobianco di 43 anni, la figlia Marisabel Di Castri di 17 anni, Maria Giovanna Di Giuseppe di 36 anni e Giovanni Rogoli di 59 anni. L’altra donna che si trovava all’interno della Fiat Punto è una 18enne, compagna di scuola della ragazza deceduta, e si chiama Valentina Zaccaria. La giovane è rimasta ferita nell’impatto ed è stata subito trasportata all’ospedale Perrino di Brindisi. Le sue condizioni sembrano molto gravi.

Tragica fatalità – Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Brindisi, intervenuti per estrarre i corpi dalle lamiere delle autovetture, e i carabinieri della stazione di Francavilla Fontana. Secondo un primo riconoscimento delle vittime dell’incidente stradale, due delle donne a perdere la vita erano moglie e figlia dell’uomo che questa mattina si era ribaltato con il camion aziendale a causa del forte maltempo e della tromba d’aria che si è avuta su Taranto.