Probabili formazioni Juventus-Torino: dubbio Vidal, Glik c’è

Conte rischia di dover fare a meno di Vidal, Ventura dovrebbe poter contare su Glik: queste le principali novità relative alle formazioni di Juventus-Torino, secondo anticipo della 15^ giornata di Serie A, in programma sabato sera alle 20.45. Reduci dalla brutta sconfitta sul campo del Milan, i bianconeri affrontano il derby con un solo risultato a disposizione: per non rischiare di perdere il primato solitario in classifica (dopo il successo di Cagliari, il Napoli è a -2), Buffon e compagni sono obbligati a centrare i tre punti. Situazione molto particolare, invece, in casa granata, dove la testa – almeno fino a stasera – è sulla sfida di Coppa Italia contro il Siena, in programma oggi alle 19. Fischio d’inizio sabato alle 20.45, Juventus Stadium di Torino. Diretta tv su Sky Sport 1, Sky SuperCalcio, Sky Calcio 1 e Premium Calcio.

Juventus – Qualche problema di formazione per Conte in vista del derby. Con ogni probabilità, Caceres e Vidal non ci saranno: il difensore uruguaiano è alle prese con una brutta distorsione alla caviglia sinistra, il centrocampista cileno ha un fastidio agli adduttori. In difesa potrebbe rientrare Chiellini, ma anche le sue condizioni non sono ottimali: non dovesse farcela, dentro uno tra Lucio e Marrone. In mezzo al campo, invece, giocherà quasi certamente Pogba. Detto del probabile rientro di Lichtsteiner al posto di Isla sulla destra, resta da stabilire che affiancherà Vucinic in avanti: Giovinco parte in vantaggio su Quagliarella, ma non sono da escludere sorprese. Questa la probabile formazione (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Giovinco. A disposizione: Storari, Rubinho, Lucio, De Ceglie, Marrone, Isla, Padoin, Giaccherini, Pepe, Quagliarella, Matri, Bendtner. All. Conte (squalificato). In panchina: Alessio. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Caceres, Vidal.

Torino – Per intuire quale formazione scenderà in campo nel derby, basta andare a leggere i convocati per la sfida di Coppa Italia contro il Siena: oltre al portiere Gillet, Ventura ha lasciato a casa i difensori Ogbonna e D’Ambrosio, i mediani Basha e Gazzi, gli esterni Cerci e Santana più capitan Bianchi. Discorso a parte per Glik: suturato con tre punti dopo la zuccata con Toni, il difensore polacco oggi tornerà ad allenarsi in gruppo e sabato sera sarà regolarmente al suo posto. Dando per scontato l’utilizzo di Darmian, per 10/11 la formazione anti-Juve è fatta: l’unico dubbio è là davanti, con Sgrigna, Meggiorini e Sansone in ballottaggio per una maglia. Questa la probabile formazione (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Bianchi, Sgrigna, Santana. A disposizione: L. Gomis, Di Cesare, Rodriguez, Agostini, Masiello, Brighi, Vives, Birsa, Stevanovic, Verdi, Meggiorni, Sansone. All. Ventura. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Bacik.

photo credit: pablocanateam via photopin cc