Bruce Springsteen salirà sul palco del Rock In Roma 2013

Un ulteriore grande salto  – e che salto – per il “Rock in Roma” che è salito vertiginosamente in pochi anni, sia in termini di qualità che di offerta artistica, con alcuni “live” di caratura mondiale. Dopo l’annuncio relativo alla presenza di Mark Knopfler, Deep Purple, Rammstein all’edizione 2013 del noto festival, ieri è arrivata la notizia attesa da molti: anche Bruce Springsteen e la sua E-Street Band saliranno sul palco dell’Ippodromo delle Capannelle il prossimo 11 luglio. Anzi, ad essere precisi il palco sarà disposto su un’arena realizzata all’interno dell’Ippodromo (consueto scenario del “Rock in Roma”), una nuova area appositamente realizzata per accogliere al meglio il grande pubblico di uno dei concerti più attesi della prossima estate. Scelta ben motivata: nelle tre date italiane dell’estate scorsa (Milano, Trieste, Firenze) Springsteen ha radunato oltre 130mila persone.

Le prevendite – Come detto, la data prevista per il concerto del “Boss” è il prossimo 11 luglio, ma i biglietti saranno in vendita già dalle ore 10.00 di lunedì 10 Dicembre, sul sito Ticketone, e dalle ore 16.00 nei punti vendita sul territorio. Dal giorno feriale successivo all’apertura delle prevendite su Ticketone, saranno abilitati anche i punti vendita dei circuiti “Greenticket”, “Listicket”, “Bookingshow” e “GO2” (elenco completo consultabile sul sito www.rockinroma.com – www.the-base.it). Sarà consentito l’acquisto di 4 biglietti al massimo per ogni transazione. “Per noi era un sogno, non solo quello di organizzare un concerto di Springsteen, ma quello di portare il nostro festival, il festival di Roma, il ‘Rock in Roma’, a questi livelli e a questi traguardi”, hanno dichiarato con aperta soddisfazione Maximiliano Bucci e Sergio Giuliani, direttori artistici del festival.