Probabili formazioni Fiorentina-Sampdoria: emergenza attacco per Montella

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Fiorentina e Sampdoria si sfideranno a Firenze Domenica sera per quello che sarà il posticipo della 15^ giornata di campionato. Partita difficile per Ciro Ferrara che, dopo due vittorie va a confrontarsi con la Fiorentina delle meraviglie di Montella, reduce da 9 risultati utili consecutivi, se contiamo anche la vittoria infrasettimanale per il turno di Coppa Italia. Ma forse per i blucerchiati è l’occasione migliore: è emergenza attacco per l’aeroplanino che dopo Jovetic perde anche Ljajic per una lesione alla coscia destra. L’attaccante serbo sarà infatti out per almeno 15 giorni. I viola sono passati anche in Coppa Italia, battendo senza troppe difficoltà la Juve Stabia. Dopo le splendide prestazioni di inizio campionato, la Sampdoria di Ferrara è scivolata per ben 7 volte e dai primi posti è scivolata a metà classifica, ma la vittoria sul Bologna fa ben sperare alla compagine genovese.

I viola – Out Aquilani per la Fiorentina, alle prese con una lesione al bicipite femorale, mentre torna disponibile Pizarro. L’attacco è in piena emergenza e all’indisponibilità di Ljajic ci sono da aggiungere i dubbi su Jovetic e Toni. È quindi probabile che Montella lascerà spazio a El Hamdaoui e Seferovic per una formazione alquanto inedita. Ok il resto della squadra, anche grazie al turnover del turno infrasettimanale di giocatori del calibro di Borja Valero, Roncaglia e Cuadrado.
Ecco il probabile schieramento della compagine fiorentina: (3-5-2) Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Romulo, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; El Hamdaoui, Jovetic. A disposizione: Neto, Lupatelli, Hegazy, Tomovic, Cassani, Llama, Migliaccio, Della Rocca, Olivera, Seferovic. Squalificati: nessuno. Allenatore: Vincenzo Montella.

Sampdoria – Sfida difficile contro la squadra rivelazione del campionato, attualmente 3^ in classifica a pari merito con l’Inter. Grande ex della gara è, ovviamente, Vincenzo Montella. Se la Fiorentina soffre in fase offensiva, la Sampdoria non è da meno: grande affollamento in infermeria dove a Pozzi e Maxi Lopez si aggiunge Eder con un nuovo stop a causa del riacutizzarsi del problema muscolare che gli aveva impedito di prendere parte al derby della lanterna. Costa out per ordine del giudice sportivo, al suo posto se la giocano Berardi e Castellini con l’ex parma favorito. Spazio a Icardi dunque, supportato da Krsticic e un Poli ritrovato.
Ecco la probabile formazione: (4-3-2-1) Romero; Mustafi, Rossini, Gastaldello, Castellini; Munari, Maresca, Obiang; Krsticic, Poli; Icardi. A disposizione: Da Costa, Berni, De Silvestri, Poulsen, G. Berardi, Renan, Soriano, Estigarribia, Tissone, Juan Antonio. Squalificati: Costa. Allenatore: Ciro Ferrara.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!