Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Siena-Roma: Paci out, dai di Destro

CONDIVIDI

Nella 15^ giornata di Serie A Tim si sfideranno Siena e Roma. I giallorossi di Zeman saranno ospiti dei bianconeri toscani in una partita che si prospetta dalle tinte forti. Il Siena di Cosmi è reduce da un’ottima vittoria netta per 2-0 contro i granata nelle eliminatorie di Coppa Italia, senza contare che la compagine senese ha già fatto dei bei scherzetti alle big del campionato e ha dimostrato di potersela giocare con chiunque. Troverà tuttavia di fronte una Roma più stabile del solito, reduce da due partite vinte di misura, ma meritatamente e senza prendere gol, una specie di record per la squadra di Zden?k Zeman. Il Siena si troverà davanti anche Destro, giocatore molto atteso dai romanisti che disputerà probabilmente la sua partita dell’ex con la solita rabbia agonista che l’ha contraddistinto nelle ultime giornate.

Siena – Come accennato già da tempo, indisponibile Paci, mentre Zè Eduardo e Bogdani dovrebbero essere disponibili. Reginaldo, bomber di coppa, lascerà auspicabilmente spazio al consueto duo Rosina-Valiani dietro il terminale Calaiò, mentre D’Agostino e Verre partiranno certamente dalla panchina.
Ecco dunque la formazione: (3-4-2-1) Pegolo; Neto, Contini, Felipe; Angelo, Vergassola, Bolzoni, Del Grosso; Valiani, Rosina; Calaiò. A disposizione: Farelli, Campagnolo, Dellafiore, Rubin, Sestu, Coppola, D’Agostino, Verre, Mannini, Rodriguez, Reginaldo, Bogdani. Squalificati: Belmonte, Larrondo, Terzi, Vitiello. Allenatore: Serse Cosmi.

Roma – Zeman si avvicina all’Artemio Franchi di Siena con una squadra con un morale galvanizzato dalle vittorie senza gol. Qualche polemica riguardo a De Rossi, ma quelle ci sono sempre da due mesi a questa parte, senza contare che la sponda giallorossa del Tevere è sempre molto calda. Ancora in dubbio Piris e Castan, mentre Burdisso e Dodò sono a disposizione, soprattutto l’ultimo che dopo le prestazioni altalenanti vorrà certamente riscattarsi. Centro campo a forma di punto di interrogativo per Zeman, un po’ come ogni partita, ma con Bradley in testa su Tachtsidis e la coppia Florenzi-Pjanic con i piedi sull’erba. Out Stekelenburg che, a causa del problema alla mano, lascia ancora spazio a Mauro Goicoechea. Riposa anche Lamela per recuperare al meglio la caviglia e lascia spazio a Destro in quella che sarà una conferma del tridente di Pescara: Totti-Osvaldo-Destro.
Ecco la formazione più probabile: (4-3-3) Goicoechea; Balzaretti, Marquinhos, Castan, Piris; Bradley, Pjanic, Florenzi; Osvaldo, Totti, Destro. A disposizione: Lobont, Svendkauskas, Burdisso, Romagnoli, Dodò, Taddei, Nego, Tachtsidis, Perrotta, Marquinho, Nico Lopez, Tallo. Squalificati: De Rossi. Allenatore: Zdenek Zeman.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram