Robert De Niro e Al Pacino per il nuovo film di Scorsese

Ritornano a lavorare insieme, dopo la lunghissima pausa che si erano presi, Robert De Niro e Martin Scorsese. I due sono stati protagonisti di una delle più importanti della storia del cinema degli ultimi quarant’anni, firmando insieme. il primo come interprete, l’altro dietro la macchina da presa, capolavori indelebili come Taxi Driver, Toro Scatenato, Quei Bravi Ragazzi. Il progetto che li vedrà nuovamente sullo stesso set è The Irishman. La pellicola si ispira al romanzo di Charles Brandt, e racconterà la vita di Frank Sheeran, veterano della seconda guerra mondiale che ha rivelato di essere stato l assassino di Jimmy Hoffa, potentissimo capo del sindacato trasportatori, in odore di legami con la mafia.

Cast. Il progetto è una vecchia idea del regista italo americano, tanto che se ne parla dal 2010. A confermare che andrà in porto è stato lo stesso De Niro in un’intervista concessa al quotidiano britannico The Guardian. Durante l’intervista l’attore ha rivelato anche la presenza nel cast di Joe Pesci e di Al Pacino, nel ruolo di Hoffa. Ecco allora che The Irishman sembra avere tutte le carte in regola per essere un vero e proprio evento cinematografico, visto che oltre allo spessore degli interpreti si sta configurando come un vero e proprio ritorno alle origini, visto che oltre a De Niro e Al Pacino si è fatto il nome anche di Harvey Keitel, che ha accompagnato Scorsese fin dagli esordi di Main Street. 

photo credit: Pink Cow Photography via photopin cc