“Vampire Diaries” anticipazione: il risveglio di Elena

Le anticipazioni di “Vampire Diaries” della 1° puntata è intitolata ‘Tutto sta per cambiare (titolo originale ‘Growing Pains’) e si ripartirà dal risveglio di Elena Gilbert e prenderà forma il suo incubo peggiore.

La transizione di Elena- La mattina dopo il drammatico incidente, Elena (Nina Dobrev) si sveglia e scopre che le è successo quello che temeva di più: è morta a causa del sangue di vampiro che l’ha infettata e così dovrà affrontare la terribile transizione per diventare una vampira. E se decidesse di farlo? Andrebbe incontro a morte certa. Allora Stefan (Paul Wesley) la rassicura e le promette che lui e Bonnie (Kat Graham) faranno tutto il possibile per trovare una via d’uscita alla situazione. Damon (Ian Somerhalder), nel frattempo, è  furibondo con il fratello  che ha lasciato morire la ragazza.

Il prezzo pagato da Bonnie– Inoltre Bonnie dovrà pagare un terribile prezzo per il suo tentativo di cambiare il destino di Elena, mentre Damon, in preda ad una collera incontrollata, tirerà fuori tutta la sua frustrazione e sfogherà la sua rabbia su Matt (Zach Roerig). Durante un incredibile momento di empatia, Rebekah (Claire Holt) è particolarmente colpita dalla devozione di Stefan per Elena e viceversa. Nel frattempo, il Pastore Young (guest star Michael Reilly Burke) ed i membri del Consiglio della città, cominciano la loro battaglia contro i vampiri e i loro paladini e questo lì porterà inevitabilmente verso un’inaspettata tragedia.