Calciomercato Juventus: Coates per la difesa, Arsenal su Matri

Il caso Lucio sta tenendo banco in casa Juventus: l’ex Inter vive ormai da separato in casa i suoi ultimi giorni in maglia bianconera. Le sue uscite riguardo la poca stima da parte di Conte non hanno fatto altro che legittimare una cessione che pare la soluzione migliore per tutti. Oltre ai nomi di Bocchetti ed Andreolli, alla Juventus piacerebbe Sebastian Coates, difensore uruguaiano del Liverpool. Sempre dall’Inghilterra arriva la notizia di un interessamento dell’Arsenal per Alessandro Matri: i gunners lo vorrebbero già a gennaio e la Juve ci pensa.

Nome nuovo – Il nome di Sebastian Coates non sarà magari noto ai più: difensore classe ’90, è alto circa un metro e 95 per 85 kilogrammi di peso. E’ sbarcato al Liverpool nel 2011, arrivato dal Nacional de Montevideo e si è ritagliato un piccolo spazio nel calcio che conta. Il suo acquisto potrebbe avere diversi risvolti positivi, non ultimo il fatto che si tratti di un ottimo prospetto che può dare garanzie per gli anni a venire. Secondo il Daily Mail, il difensore si potrebbe portar via con una cifra di poco superiore ai 5 milioni di euro, un esborso che non pregiudicherebbe ulteriori innesti.

Opportunità – La notizia dell’interesse dell’Arsenal nei confronti di Alessandro Matri fa nascere una riflessione. E’ fuor di dubbio che la cessione dell’ex Cagliari possa essere un’opportunità: in bianconero le presenze non sono molte e la sensazione è che Conte non lo consideri ai primi posti nelle gerarchie offensive della squadra. Un trasferimento potrebbe dare una nuova possibilità al giocatore di ritrovare la via del goal con regolarità. Dall’altra parte c’è la società, a cui farebbero comodo i 7 milioni di sterline messi sul piatto dal club inglese. Tuttavia Marotta si troverebbe nella situazione di dover rimpiazzare un giocatore comunque di un certo peso nel momento più difficile, ossia il mercato invernale. Opportunità quindi, ma per chi?