I pronostici di NN, la scommessa del 30 Novembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

La 15^ giornata di Serie A inizia quest’oggi con ‘l’anticipo dell’anticipo’ Catania-Milan. Week-end di scontri duri, tra questi il derby della Mole Juventus-Torino, secondo anticipo di Sabato sera e il posticipo Fiorentina-Sampdoria, sfida non semplice per i viola di Montella che cercano di rimanere in uno storico 3^ posto e, perché no, sperare qualcosa di più. Scontri tutti in casa per i diretti inseguitori della Juventus di Conte: l’Inter ospita un Palermo galvanizzato dalla vittoria nel derby siciliano, la Fiorentina la Samp di Ferrara reduce da due successi consecutivi dopo le 7 batoste, infine il Napoli ospita il fanalino di coda Pescara con il suo allenatore quasi nuovo Bergodi.
Iniziamo a vedere come potremmo giocare questo week-end:

Catania-Milan – Partita difficilissima per Allegri e il suo Milan che dopo le vittorie in Champions e contro la Juventus ha bisogno della conferma proprio a casa di un Catania frustrato e obbligato a vincere. La sconfitta nel recente derby con il Palermo avrà senz’altro motivato i rossazzurri di Maran che se in trasferta non hanno ancora fatto un punto, in casa hanno realizzato 5 centri su 7 e sono scivolati solo una volta. Il Catania, inoltre, non batte il milan dal lontano 1963 e i rossoneri sono riusciti a ottenere un punto anche a casa del Napoli. Risultato X con almeno una rete per parte, quotato 3.30 nel migliore dei modi.

Juventus-Torino – Il derby è sempre il derby, ma la Juventus dopo la batosta di San Siro cerca il riscatto. La squadra di Conte ha molto da dimostrare e ha bisogno dei 3 punti per non farsi recuperare da tre club famelici che oltre ad avere un’ottima condizione giocano questa 15^ giornata in casa. Nonostante il Torino di Ventura abbia creato non poche difficoltà a tutte le squadre incontrate finora, la partita potrebbe vedere una vittoria della Juventus con più di un gol di scarto.

Napoli-Pescara – Continuano le missioni impossibili per la neopromossa Pescara che ha sprecato troppo in partite in cui avrebbe dovuto usare un po’ più di cinicità. Gara che parte in salita sotto qualsiasi punto di vista, quella degli abruzzesi. 1 fisso, ma per i veri impavidi, inutile dire che la vittoria del Pescara è quotata sui 13.

Bologna-Atalanta – Bologna reduce da una sconfitta di misura con tanta voglia di riscatto, ma non c’è solo questo. Il club romagnolo deve vincere per iniziare a capitalizzare punto o rischia seriamente di rimanere come fanalino di coda insieme al Pescara. Si prevede una partita combattuta che potrebbe spuntare il bologna con un solo gol di scarto. Risultato 1-0 per la compagine bolognese, quotato 2.35.

Genoa-Chievo – Il Chievo di Corini si troverà a combattere con un Genoa reduce da una vittoria che dà morale e affamato di punti. I clivensi giocano bene ma segnano poco e non sono riusciti a fare nemmeno un punto fuori casa. E’ molto probabile che non inizieranno domani dove la partita inizierà all’insegna della paura, ma potrebbe essere sbloccata nel finale da un Genoa motivato dalle mura casalinghe. Quote 2.15.

Inter-Palermo – Partita che si presta a numerose interpretazioni. L’Inter viene da una pessima prestazione al Tardini e ospita un Palermo galvanizzato dalla vittoria in casa contro i cugini del Catania. Squalificati però Cassano e Miccoli, autore del gol ispirazione del derby, con il risultato che potremmo assistere a una partita noiosa e piena di errori che porteranno alla vittoria dei nerazzurri. Giocherei un over 2.5 per una vittoria 2-1 dell’Inter.

Lazio-Parma – Squadre intense che giocheranno a faccia aperta. Sarà senz’altro fondamentale Miroslav Klose e il Parma sfoggerà comunque una grande prestazione, ma la strada della Lazio è in discesa e potrebbe passare con il calcio spettacolo e un risultato di 2-1 o 3-1. Consigliato l’Over 2.5.

Siena-Roma – Pronostico difficile, soprattutto quando c’è di mezzo una squadra di Zeman. Dopo la pessima prestazione di Pescara e il ritorno del medesimo tridente d’attacco con Tachtsidis in cabina di regia c’è da aspettarsi di tutto. Di sicuro non c’è nulla, ma meglio affidarsi all’1,90 che si trova in giro piuttosto che puntare sul 3.85 del pareggio o il 3.50 della vittoria del Siena. Dopo due under 1.5 consecutivi della Roma, ci si potrebbe anche affidare a una partita ricca di gol con un over.

Udinese-Cagliari – Due squadre che non hanno dimostrato molto, se non nelle ultime giornate. I friulani vorranno farsi perdonare qualcosa ai propri spettatori e hanno qualcosa in più da dimostrare a un Cagliari che però cerca riscatto dopo la sconfitta di misura a Is Arenas. Probabile un 1X.

Fiorentina-Sampdoria – Pronostico non semplice come può sembrare. Se la vittoria della Fiorentina appare quasi scontata, Montella dovrà fronteggiare una seria emergenza in fase d’attacco, motivo per cui punterei sulla vittoria dei viola di misura, 1-0 o 2-1. Per i più impavidi consiglio l’handicap 1 quotato 2.23.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!