Probabili formazioni Livorno-Grosseto: ritorna in attacco Siligardi

Terzo derby di questa settimana in serie B, la sfida tra Livorno e Grosseto, separati dalla classifica al completo. Infatti la squadra allenata da Nicola deve vincere per ottenere i tre gettoni che la dividono dal Sassuolo, sola al primo posto con 38 punti. Gli amaranto scendono in campo dopo quattro vittorie consecutive, mentre il Grosseto ultima in classifica, è reduce dal pareggio con il Brescia e dal secondo cambio di allenatore. Il pronostico è fortemente sbilanciato per una vittoria del Livorno, ma si sa, il calcio promette da sempre incertezza.

Livorno –  Nicola sfodera un 3-5-2 particolarmente incisivo, con il trio Bernardini, Emerson, Lambrughi a difendere la porta di Fiorillo. Il cordone sanitario centrale sarà composto invece da Belingheri, Gentsoglou e Luci, nel centro della mischia, affiancati sui lati rispettivamente destro e sinistro da Salviato e Gemiti. Ritorno in attacco per Siligardi, che dividerà con Paulinho il compito di portare la squadra in vantaggio. A disposizione: Mazzoni, Salviato, Lambrughi, Bigazzi, Molinelli e Dell’Agnello. All. Nicola. Squalificati: Schiattarella Indisponibili: Mazzoni, Dionisi e Ceccherini.

Grosseto – Per i cugini ci sarà invece un più tranquillo 4-3-3, confermato il trio d’attacco visto con il Brescia costituito da Quadrini, Sforzini e Lanzafame. Davanti a Lanni, a tentare di arginare un irruento Livorno assetato di punti, ci saranno Antonazzo, Padella, Olivi e Calderoni, mentre a centrocampo Magrini e Consonni cercano di ottenere la spinta di Jadid, Obodo e Ronaldo. Unica vera incertezza del sistema Antonazzo, a cui potrebbe essere preferito Donati. A disposizione: Franza, Donati, Iorio, Quadrini, Bonanni, Crimi e Lupoli. All. Magrini-Consonni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.