Tornatore: “Sceglierei ancora Monica Bellucci per Malèna”

Stasera va in onda un nuovo appuntamento con la rubrica decidata al grande schermo di Canale 5: Supercinema. Il nuovo appuntamento con il rotocalco della reta ammiraglia di Mediaset sarà trasmesso in seconda serata, a partire dalle ore 23:30. Nel corso della puntata saranno mandate in onda tante interviste a tanti volti nomi del cinema italiano ed internazionale.

Si parte con Giuseppe Tornatore. Il regista siciliano parla di uno dei suoi film più celebri Maléna e di Monica Bellucci, la quale, in tale pellicola, interpreta la protagonista. Giuseppe Tornatore dice di essere molto contento di aver scelto l’attrice italiana per il ruolo di Malèna ed aggiunge che, se potesse tornare indietro nel tempo, risceglierebbe Monica Bellucci per quel ruolo. “Monica Bellucci mi ha sorpreso per la sua serietà e l’impegno di voler essere un’attrice. Se dovessi rifare Malèna lei sarebbe ancora la mia unica scelta”. Si passa poi a Claudia Gerini. L’attrice risponde alla domanda se girerebbe mai una scena di nudo sul set di un film. “Solo col mio compagno Federico Zampaglione. Mi è successo nel nostro nuovo film: Tulpa. Non era previsto che mi spogliassi completamente ma poi Federico mi ha ordinato di togliermi anche gli slip e io ho eseguito”. Sergio Castellitto e Marco Giallini presentano, invece,  il film “Una famiglia perfetta”, la cui trama è ambientata nel periodo natalizio. E proprio per questo i due attori parlano del Natale. “Il Natale è il momento migliore per litigare con tutti e fare pace fino al Natale successivo”. Spazio anche ad un attore e regista internazionale, Clint Eastwood, il quale racconta del lavoro sul set con Sergio Leone, che lo ha diretto in diverse pellicole. Sergio Leone sul set chiamava tutti con una parolaccia “Stronzo”. Lo faceva talmente tante volte che io pensavo significasse ciao”.
photo credit: jingdianmeinv via photopin cc