Amici 12: i primi allievi della scuola e troppe polemiche

Maria De Filippi ci ha abituato a cambiare continuamente le carte in tavola e gli appassionati di Amici sanno che il regolamento cambia di continuo tanto che per tutti quelli che oggi si aspettavano di vedere solamente altri provini c’è stata una bella sorpresa. Con l’opzione banchi immediati, infatti, si sono potuti conoscere i primissimi allievi della prossima classe di canto e ballo. Ad indossare l’ambita maglietta bianca sono stati: Edwyn Roberts che sé è esibito sulle note di Sally e Nicolò Noto, bravissimo ballerino ed acrobata. Proprio su Nicolò, però, Alessandra Celentano ha dato il meglio di se incalzata dalla richiesta del collega Garrison. Il maestro ha chiesto all’allievo di esibirsi e di togliersi la cravatta e sbottonarsi la camicia, a questo punto, la Celentano, in preda ad una crisi ormonale, ha detto, provocando le risate di tutti: “togli tutto già che ci sei!”.

Alcuni casting. In primis uno stranissimo Alessandro Del Sarto che canta un suo brano intitolato “Din din din din din din” e che, per la gioia delle orecchie dei telespettatori sintonizzati viene fermato. La canzone è risultata sin da subito incomprensibile tanto che Mara Maionchi ha espresso al meglio il pensiero di tutti chiedendo: “Cosa cazzo vuol dire?”. Giosuè Amato, invece, entrato fra il boato delle donne presenti in studio, viene fatto passare da Rudy dopo essere stato fermato dalla perfida Di Michele che quest’anno pare essere lo scoglio più duro. Marco Dianda, invece, viene scartato da Mara che non apprezza la psicologia inversa della sua canzone facendogli fare, per il quarto anno, la figura del gatto in tangenziale. Matteo Bernardini, invece, convince con la sua danza e nonostante sia autodidatta riesce ad emozionare Cannito.

Le polemiche. La prima polemica riguarda il ballerino Rocco Ascia. Il ragazzo prova ad entrare ad Amici da sei anni circa e quest’anno si presenta dopo aver studiato in Accademia. Rocco ottiene la possibilità di proseguire la lunga strada dei provini, ma, a fine puntata, Maria richiama in studio i concorrenti che hanno ricevuto tre sì per poter assegnare subito un banco e Rocco brucia la sua occasione non assecondando le richieste della Celentano che lo vorrebbe vedere in una sua improvvisazione neoclassica. I due battibeccano parecchio e visto che Rocco continua a sottolineare di non saper improvvisare Alessandra non gli assegna il banco. Si sarà compromesso, così, anche la possibilità di proseguire il suo casting? La seconda polemica coinvolge Nicole Marin e Garrison. La ballerina è arrabbiatissima con il maestro che definisce come un “grandissimo ipocrita”. Solo l’anno scorso Nicole aveva infatti superato quasi tutti i provini, poi, durante lo stage era stata mandata via dallo stesso maestro reo però di averla coccolata troppo e poi di non aver fatto seguire alle parole i fatti. La ragazza prosegue la sua strada all’interno dei provini sempre e solo grazie ad un Garrison parecchio indispettito, ma secondo voi riuscirà mai ad indossare la felpa della scuola?