Probabili formazioni Lazio-Parma: rientra Hernanes, Donadoni col dubbio Sansone

Sarà una sfida molto interessante tra una Lazio tornata a giocare su livelli elevati, e il Parma di Roberto Donadoni da considerarsi una delle squadre rivelazione di questo inizio stagione. Gli uomini di Pektovic cercheranno i tre punti per continuare a stare nelle parti alte della classifica, mentre i Ducali sono una squadra molto organizzata che gioca un calcio offensivo, che volano sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria di prestigio conseguita ai danni dell’Inter.

Lazio – I capitolini devono rinunciare a Dias, Brocchi e Rocchi e Zarate, tutti infortunati. Brutte notizie per Tommaso Rocchi: l’attaccante, infatti, sarà costretto a fermarsi per un mese causa un infortunio riportato durante l’allenamento in palestra. Qualche problema per Marchetti: il portiere ha un risentimento muscolare alla coscia destra, ma il suo recupero è difficile.

In difesa ci sarà ancora Ciani in in coppia con Biava al centro. Cavanda dovrebbe essere schierato come terzino destro, mentre a sinistra Radu dovrebbe essere preferito a Lulic. Per il resto Petkovic potrebbe confermare la formazione che ha battuto l’Udinese con il solo rientro di Hernanes (il quale festeggerà la 100/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica in Italia) al posto di Ederson.

Parma – Mister Roberto Donadoni dovrebbe puntare sulla difesa a tre, con Zaccardo,Paletta e Lucarelli. Probabile lo schieramento di Biabiany a fianco di Amauri in attacco. L’allenatore dei ducali potrebbe schierare il tridente con Sansone (matchwinner contro l’Inter) al posto di Lucarelli a favore dunque del tridente. Valdes in cabina di regia con Marchionni e Parolo ai suoi fianchi. Assente ancora Pabon, in permesso.

Il Parma nelle ultime 8 trasferte all’Olimpico non hanno segnato in ben 7 occasioni; 6 volte ha vinto la Lazio con un solo pareggio per 0-0.

A seguire le probabili formazioni di Lazio-Parma (domenica ore 15)

Lazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Ciani, Radu; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Mauri; Klose. A disp.: Bizzarri, Konko, Diakité, Scaloni, Zauri, Cana, Ederson, Onazi, Lulic, Kozak, Floccari. All.: Petkovic.

Parma (4-3-3): Mirante; Zaccardo, Paletta, Gobbi, Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo, Sansone, Biabiany, Amauri. A disp.: Pavarini, Benalouane, Fideleff, Acquah, Morrone, Musacci, Ninis, Palladino, Belfodil, Sansone. All.: Donadoni.