Giappone: crolla tunnel autostradale, sette dispersi

Una vera e propria tragedia si è consumata poche ore fa in Giappone: il tunnel di Sasago, uno dei più lunghi della nazione giapponese, situato appena fuori Tokyo, si è trasformato in una trappola mortale. Nell’incidente, sette persone risultano tutt’ora ancora disperse.

Crolla tunnel in Giappone – Nella mattinata di oggi, il tunnel di Sasago, situato a circa 80 km ad ovest di Tokyo, è crollato. Un inferno di fiamme, detriti e fumo ha travolto le numerose auto in transito che si trovavano all’interno del tunnel autostradale. L’incidente è avvenuto intorno alle 8 ora locale, mezzanotte scorsa qui in Italia. Secondo le prime ricostruzioni di quanto accaduto, prima ci sarebbe stato il crollo di una cinquantina di metri del soffitto della galleria, con pezzi di calcestruzzo grandi come l’intera carreggiata e pesanti fino a 1,5 tonnellate che sono piombati sulle auto in transito. Poi c’è stato lo scoppio dell’incendio con il fumo che ha immediatamente saturato il tunnel, rendendo difficile la fuga e la possibilità di aiutare le persone rimaste sotto le macerie.

Sei morti e sette dispersi – Decine le macchine che sono state coinvolte nell’incidente del tunnel autostradale crollato in Giappone. Decine le autovetture sepolte nel tratto in cui il soffitto è ceduto. Il bilancio delle vittime per ora è di sei persone, anche se il numero potrebbe salire visto che i soccorsi hanno incontrato numerose difficoltà e sono ancora sette i dispersi.