Quinta Colonna anticipazioni 3 dicembre- Casta e disoccupazione

Al centro del nuovo appuntamento di Quinta Colonna, in onda lunedì 3 dicembre su rete 4, i mancati tagli alla casta e la disoccupazione giovanile. Il settimanale di Rete 4 torna a fare i conti in tasca ai politici italiani e a rendicontare privilegi, indennità e stipendi esorbitanti, a fronte della profonda crisi che stravolge la vita della gente comune. Mentre tutto aumenta, dalle tasse al malcontento della gente, nulla sembra essere cambiato nella situazione economica della casta politica italiana, i cui sprechi stanno cominciando sempre più a venire a galla negli ultimi tempi. Ospiti in studio, gli onorevoli Nunzia De Girolamo, Paola De Micheli, Francesco Barbato e Sara Biagiotti. Tra questi, il parlamentare dell’Italia dei Valori Francesco Barbato sta conducendo una battaglia personale pro trasparenza, della quale fa parte la recente denuncia del tesoretto milionario della Camera.

Altro argomento trattato nella nuova puntata di Quinta Colonna, la disoccupazione giovanile. Mentre negli Stati Uniti il tasso di disoccupazione giovanile sfiora il 17%, in Europa è il delirio:  dopo Grecia (58%) e Spagna (52%), l’Italia si colloca al terzo posto con un tasso del 36, 5%. Tra i 15 e i 24 anni, 639 mila sono dunque i giovani in cerca di lavoro. A discuterne in studio, il presidente della Federconsumatori, Rosario Trefiletti. In collegamento con lo studio di Quinta Colonna, alcune piazze di Milano, Napoli e Roma.