Serie A, 15^ giornata: Inter e Lazio di misura, Roma in rimonta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34

Inter, Lazio e Roma: dopo la cinquina del Napoli all’ora di pranzo, nel pomeriggio della 15^ giornata di Serie A festeggiano tutte le big. Reduci da un pari e due ko nelle ultime tre partite, i ragazzi di Stramaccioni superano il Palermo al termine di una gara soffertissima: l’1-0 arriva grazie ad un autogol di Garcia ad un quarto d’ora dal termine. Non meno complicato il successo della Lazio, che si impone 2-1 sul Parma grazie alle reti di Biava e Klose: inutile il centro di Belfodil, i biancocelesti si portano momentaneamente al quarto posto. Tre punti preziosissimi anche quelli della Roma, che fa una gran fatica sul campo del Siena: Destro (doppietta) e Perrotta rispondono al vantaggio toscano di Neto e regalano a Zeman il terzo successo consecutivo. Ecco il quadro completo dei risultati della 15^ giornata: Catania-Milan 1-3, Juventus-Torino 3-0, Napoli-Pescara 5-1, Bologna-Atalanta 2-1, Genoa-Chievo 2-4, Inter-Palermo 1-0, Lazio-Parma 2-1, Siena-Roma 1-3, Udinese-Cagliari 4-1, Fiorentina-Sampdoria – stasera ore 20.45.

El Shaarawy a quota 12 – Momento molto delicato per il Genoa, travolto 2-4 in casa dal Chievo: la tripletta di Paloschi e il gol di Stoian decidono lo scontro diretto e condannano i rossoblù alla settima sconfitta nelle ultime otto gare. Torna a sorridere, invece, l’Udinese, che schianta 4-1 il Cagliari: Pereyra, Angella, Pasquale e Danilo regalano a Guidolin un successo che mancava da fine ottobre. Vittoria fondamentale anche quella del Bologna: inutile il gol del Denis, Diamanti e Gabbiadini permettono agli emiliani di abbandonare l’ultima piazza in classifica. Ecco la classifica dopo 15 giornate: Juventus 35; Napoli 33; Inter 31; Lazio 29; Fiorentina* 28; Roma 26; Milan 21; Parma 20; Catania 19, Udinese 16; Atalanta 18; Cagliari 16, Sampdoria* 16; Torino 15, Chievo 15; Bologna 14, Palermo 14; Genoa 12, Siena 11, Pescara 11 (* una partita in meno).

photo credit: ????? [ AKA Gilyo] via photopin cc