Calciomercato Real Madrid, è rottura con Mourinho

Come già accennato qualche giorno fa, Josè Mourinho dirà addio al Real Madrid al termine dell’attuale stagione agonistica. E’ più che eloquente, riguardo questo argomento, il titolo di stamane del quotidiano ‘Marca’: “Divorcio!”.

La proprietà dei blancos, nella persona di Florentino Perez, avrebbe perso la pazienza soprattutto degli atteggiamenti dello Special One che, dalla gestione dello spogliatoio fino ad arrivare alle continue battaglie contro gli arbitri, ne ha sempre una per tutti.

Con tutta probabilità il mister lusitano percepirà un sontuosa buonauscita, visto che ha da poco rinnovato il suo contratto fino al giugno del 2016. La rottura ufficiale con il club della capitale spagnola non fa che aumentare le voci sul suo futuro, che lo vogliono sempre più insistentemente in Inghilterra. La panchina che più fa gola al portoghese è quella del Manchester United dell’inossidabile Ferguson, il quale alla fine della stagione potrebbe dire addio una volta per tutte ai red devils.