Calciomercato Juventus, Conte insiste: per gennaio caccia a Verratti

La Juventus è sempre alla caccia dell’erede di Pirlo, quel Marco Verratti che in Francia così come in nazionale sta dimostrando di non essere una semplice promessa, ma un prospetto di campione.

Il 20enne è stato pagato questa estate dal Paris Saint Germain 12 milioni di uero, cifra che all’epoca spaventò tutte le società italiane interessate al talento abruzzese. A far leva sulla possibile operazione è la voce che circola da tempo tra alcuni operatori di mercato: il regista non si troverebbe benissimo a Parigi.  Proprio per questo occorre fare un nodo al fazzoletto, perchè il giovane potrebbe rientrare anche in altri ragionamenti di calciomercato.

Sta di fatto che Antonio Conte, pronto a rientrare in panchina dopo la squalifica, ha chiesto di nuovo a Marotta di informarsi sulla situazione dell’azzurro: il suo contratto quinquennale da 1,8 milioni netti a stagione non sarebbe un ostacolo, soprattutto se i bianconeri volessero fare dell’ez pupillo di Zeman il fultro del centrocampo dei prossimi anni.