Calciomercato Juventus, in Spagna sicuri: Llorente sarà bianconero

E’ da parecchio che la Juventus cerca di ingaggiare Fernando Llorente, ma fino ad ora l’Athletic Bilbao non ne ha voluto sapere di cederlo. Tuttavia, lo spagnolo lascerà comunque i paesi baschi in virtù dell’ormai prossima scadenza del suo contratto, nel giugno del 2013. Nell penisola iberica per sembrano già sicuri di quale sarà il futuro di Llorente: una volta scaduto il suo contratto, si svincolerà dall’Athletic e firmerà un contratto con la Juventus. Addirittura si parla già di una durata di 4 anni, ma non vengono fatti riferimenti alle possibili cifre dell’accordo.

Delusione – In un’intervista riportata da La Gazzetta dello Sport, il basco rivela come il tutto sia iniziato nella prima partita di Europa League contro lo Slaven Koprivnica, quando il pubblico lo accolse a suon di fischi. L’episodio non piacque al centravanti, che prese la decisione di lasciare il club biancorosso. “Quando ho visto quello che è successo nella prima partita europea sono diventato molto triste e ho deciso di andarmene. La stampa, poi, non mi ha aiutato, ha creato un’atmosfera negativa in campo e anche per questo ho deciso di non rinnovare“. Tuttavia il rapporto con la società non sembra essersi incrinato,anche perchè oramai è palese che nulla potrà l’Athletic nei confronti della voglia di novità di Llorente.