Maltempo: gelo e piogge in tutta Italia

Allerta meteo in Italia: la nuova perturbazione proveniente dalla Francia sta portando gelo e temporali in tutto il centro e il sud del Paese. Sono previste piogge e venti molto forti su buona parte della Sardegna, sulle regioni centrali e meridionali tirreniche e sulla Sicilia. Al Nord è arrivata la neve in provincia di Bergamo e in tutta la valle Brembana, soprattutto  sulle vette più alte, A Bergamo città invece si è registrata solo pioggia leggera e un notevole abbassamento di temperatura, che ha toccato i meno tre gradi.

Veneto – L’ondata di gelo ha colpito soprattutto il nord Italia. Le temperature più basse sono state registrate nel Veneto, dove si è raggiunto il record stagionale. A Cortina d’Ampezzo questa notte il termometro ha segnato -8,1 gradi e ad Asiago (Vicenza) -10,5 gradi. Anche ad Arabba, nel bellunese, le minime sono state di –8,5 gradi; a Falcade -8 e Santo Stefano di Cadore -7,8. Si prevede una parziale interruzione delle piogge nel Veneto, ma le temperature rimarranno sempre molto basse. Sull’altro versante, risultano regolari le partenze da Livorno per l’Isola d’Elba, mentre dalla notte scorsa sono state sospese quelle per Capraia. Il traghetto Toremar ‘Liburnà, da Livorno per l’isola di Capraia, è infatti rimasto fermo a causa del maltempo: venti oltre 30 nodi  e mare mosso con onde superiori ai 4 metri.