Mike Tyson vs Brad Pitt: questione di corna

Il gossip del momento? Oltre alle varie gravidanze la storia più interessante è quella che riguarda, stranamente, un cornuto Mike Tyson. Chi avrà mai avuto il coraggio di andare a letto con la moglie del pugile correndo il rischio di essere conciato per le feste? Brad Pitt. Eh, sì, abbiamo seriamente rischiato di veder rovinato il bel faccino di uno degli uomini più sexy del Mondo. Cosa è successo?

Il pugno di Pitt a Tyson. Lo stesso Mike Tyson, durante un’intervista televisiva nello show americano In Depth With Graham Bensinger , ricordando quel momento e definendosi “folle di rabbia”, ha raccontato che: “Ogni giorno prima di andare nello studio del mio avvocato a dire: ‘è una porca, mi deruba’, passavo da casa sua per fare sesso con lei. Quel giorno qualcuno mi aveva battuto sul tempo. Brad era arrivato prima di me”.  Con quel andavo a casa sua Tyson si riferiva, cioè, a casa della sua ex moglie, la modella Robin Givens, da cui si recava per della sana attività fisica nonostante fosse in corso un divorzio da ben 10 milioni di dollari con l’accusa di violenza domestica. Il gossip però va anche contestualizzato; il tutto è avvenuto all’incirca alla fine degli anni ’80 quando Tyson era al culmine della sua carriera e tutti lo consideravano il pugile più forte, mentre il bel Brad non aveva ancora raggiunto la fama di oggi. Se Tyson lo avesse preso a pugni, di certo, ora, nessuno conoscerebbe l’attore per il suo ruolo e per la bellezza, forse, Pitt, sarebbe famoso solo per essere stato l’uomo picchiato da Tyson fuori dal ring.  Ora, cercando di immaginarci la scena e l’imbarazzo, secondo voi, scoperto con le mani nel sacco, che faccia avrà mai potuto fare Brad Pitt? Tyson, sfortunatamente, non è entrato nei particolari e si è limitato a dire: “Ho perso la testa! Stavo per… Dovresti vedere la faccia che ha fatto quando mi ha visto” lasciandoci con maggiore curiosità di quella che potevamo già avere senza questa affermazione.

Pace fatta? Guardandolo bene Pitt non pare aver nessun segno particolare. Niente morsi e niente pugni. Graziato sul momento, quindi, potrebbe però aver ancora paura, ed invece, il noto pugile ha comunque fatto sapere che: “Spero che Brad non pensi che ce l’ho con lui”. Ora, non dite che non ci avete pensato anche voi, ma la buona stella che veglia sull’attore deve avere poteri immani se ha fatto in modo che non fosse massacrato prima e che ora sia lo stesso Tyson a preoccuparsi che Pitt non sia arrabbiato.

photo credit: MarkGregory007 via photopin cc