Sanità, Monti: Riforma necessaria. Sistema da riorganizzare.

Il Presidente del Consiglio, intervenendo alla cerimonia di chiusura dell’Anno europeo dell’invecchiamento attivo, torna sul tema della sanità.
Monti sottolinea ancora una volta la necessità di una riforma del sistema sanitario, un sistema che, secondo il governo, andrebbe riorganizzato.
La nostra sanità pubblica è chiamata a ripensarsi in vista di una rimodulazione e adattamenti di cui dobbiamo avere consapevolezza. Dobbiamo imparare a gestire il divenire del processo demografico in corso in modo più efficiente“, ha ricordato Monti, continuando il suo discorso già intrapreso alcuni giorni fa, quando aveva avvertito che il sistema sanitario  “potrebbe non essere garantito se non si individuano nuove modalità di finanziamento“.
Il presidente della Repubblica invece, inviando una lettera alla cerimonia ha sottolineato la necessità di un patto tra generazioni: “Il processo di invecchiamento della popolazione registrato nei paesi occidentali induce ad una approfondita riflessione sulle iniziative possibili per offrire agli anziani un sempre maggior grado di autonomia e di sicurezza nelle quotidiane scelte di vita, così evitando situazioni di emarginazione ed esclusione sociale e valorizzando il patrimonio di esperienza e di conoscenza maturato nel corso della loro vita”.

Matteo Oliviero