Sara Tommasi: “Ero ossessionata dai soldi”

Sara Tommasi torna a parlare del film hard che ha fatto e del periodo della sua vita che da pco si è lasciata alle spalle, un periodo caratterizzato da droga, sesso e soldi e durante il quale dice di aver toccato il fondo. La showgirl ha raccontato che tutto ha avuto inizio dopo la sua partecipazione all’Isola dei famosi. Dopo il reality show di RaiDue la donna racconta di aver iniziato a frequentare compagnie sbagliate. “Dopo l’Isola ho incominciato a frequentare brutte persone. Mi facevano fare un sacco di serate nei locali. Non capivo più nulla. Alcol, droghe e sesso facile. La colpa è stata anche mia, intendiamoci. Non riuscivo a dire di no. Soldi, soldi, soldi, erano diventati un’ossessione. Non mi bastavano mai“, racconta Sara Tommasi sul settimanale Chi.

Poi Sara Tommasi parla del film hard che ha girato. “Mi sono fidata di quelli che mi dicevano che sarebbe stato un bel lancio pubblicitario e che mi sarei divertita. Io in quel periodo ero fuori di me, dice l’ex isolana, per poi aggiungere: “Sul set mi avevano dato degli stupefacenti, non mi rendevo conto di quello che stavo facendo. Ricordo solo omaccioni grandi e grossi, che mi prendevano, mi usavano, non ricordo neppure con quante persone ho fatto sesso“. Poi aggiunge: Potevo anche morirci, perchè mi avevano dato un sacco di sostanze. Avevo la tachicardia alle stelle. Per due giorni di fila a girare quelle scene. Sono anche svenuta un sacco di volte. E poi ogni volta bisognava ricominciare. Ricordo la violenza, il dolore fisico, la nausea che a un certo punto mi ha preso. Alcune scene le ho girate senza nemmeno essere cosciente”.