Un Posto al Sole 6-7 dicembre: Filippo cambierà il destino di Tommaso?

Cosa succederà in Un Posto al Sole o meglio nelle puntate dell’amatissima soap che andranno in onda il 6 e il 7 dicembre prossimo, su Rai 3? Cosa ha da dire Filippo (Michelangelo Tommaso) al cugino Tommaso (Michele Cesari)? Dove sta andando quest’ultimo con Manuela? Perché Rossella non vuole ricevere ripetizioni dalla Trevi? Innanzitutto mentre Tommaso continua la sua fuga con Manuela, i due scappano dai problemi, ma anche dai familiari che vorrebbero aiutarli seriamente, e continuano a scegliere insieme la strada più facile, Filippo, più che mai deciso a sottoporsi al test del DNA per fugare ogni dubbio sulla parentela con quello che per ora è, ufficialmente, solo il cugino, comunica la sua intenzione al padre Roberto ottenendo un’inaspettata e più che mai dura reazione dall’uomo. In mezzo a due fuochi e con decisioni importanti da prendere la tristezza di Filippo potrà essere alleviata solo dall’amata Serena (Miriam Candurro). Nonostante tutto ciò paiono esserci nuvoloni neri all’orizzonte.

A Palazzo Palladini, mentre Raffaele vuole, influenzato da Renato e Guido, adottare un bimbo a distanza, Rossella, dopo aver baciato Niko (Luca Turco) e dopo aver parlato con il padre che vorrebbe mandarla a lezioni private dalla Trevi, perché non è per nulla contento di lavoro svolto da Viola, teme di dover incontrare il ragazzo e terrorizzata dall’idea di recarsi da Adriana per le ripetizioni e ritrovarsi davanti Niko cerca di fare cambiare idea al padre in tutti i modi, anche promettendo che si impegnerà di più e che studierà sui libri che lui vorrà consiglarle. Non riuscendoci, però, chiederà aiuto alla madre Silvia.  Nel mentre, Franco (Beppe Zarbo) cerca di insegnare un po’ disciplina ai due nuovi amici: Ugo e Genny. I  due ragazzi, però, stanno per incontrare qualcuno di poco raccomandabile rendendosi così protagonisti di una brutta scazzottata a caffè Vulcano. Se Ugo e Genny, da un lato, escono da questa brutta avventura più uniti, Franco, invece, si ritrova nei guai: c’è un nuovo rivale all’orizzonte. Chi sarà mai? Infine, visto che anche il secondo tentativo di Guido di far entrare Otello nelle simpatie di Oscar, il nuovo capo, si rivelerà l’ennesimo buco nell’acqua, cosa potranno mai escogitare i due per poter portare la situazione a loro vantaggio una volta per tutte?