Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Juventus, un gioiello per il futuro bianconero

CONDIVIDI

Beppe Marotta tiene d’occhio con molta attenzione la giovane stella del Botafogo Matheus Macedo Dória.
Si tratta di un giocatore molto forte fisicamente, 187 cm per 82 kg, fortissimo di testa e col il piede sinistro delicato. Inoltre da buon brasiliano non disdegna le discese palla al piede non appena recupera il pallone.

Il centrale difensivo ha appena 18 anni, ma è molto conosciuto tra gli osservatori di calcio sudamericano. La trattativa per strappare la giovane promessa non è semplice, anche perchè i club verdeoro non sono più alla ricerca disperata di denaro come qualche anno fa: insomma, per avere Dòria la Juventus deve pagare il giusto.
La strategia dei Campioni d’Italia sembra dirigersi, almeno in parte, verso la scoperta di nuovi talenti, anche per risparmiare sul cartellino, oltre che sull’ingaggio: certo la platea dello Juventus Stadium ormai ha il palato fine, occorre fare attenzione a non bruciare la carriera di ragazzi promettenti.