Calciomercato Milan, l’Arsenal soffia Yanga-Mbiwa a Galliani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Mapou Yanga-Mbiwa è da tempo un giocatore tenuto sotto strettissima osservazione da Adriano Galliani.

Il manager del Milan puntava a portare a Milano il ragazzo centraficano naturalizzato francese sfruttando, come fa spesso, il contratto in scadenza con l’attuale club che ne detiene il cartellino. Si tratta del Montpellier, con il quale però ora il 23enne ha rinnovato il contratto.

Questo rovina non poco i piani della società lombarda, che ora per arrivare a lui sarebbe costretta a pagare il naturale pezzo di mercato. La valutazione che fa il club transalpino è di 15 milioni di euro, cifra che farebbe scappare i rossoneri con la coda tra le gambe.

Sembra invece che ci sia eccome una società pronta a sborsare tale cifra, si tratta dell’Arsenal, da sempre molto attenta ai talenti e in special modo quelli che emergono nel campionato francese.

Il giocatore è di livello, è molto forte fisicamente con i suoi 184 cm per 77 kg, aggressivo e con ottimo senso della posizione:  lo scorso anno Yanga-Mbiwa ha vinto il campionato non saltando nemmeno una partita. Certo andrebbe comunque testato in un campionato diverso da quello francese, anche se c’è da dire che il livello della Ligue 1 è salito notevolmente.  Si tratterebbe dell’ennesimo colpo sfumato per Galliani, a dimostrazione che nel calcio, come spesso anche nella vita, i più bravi sono spesso coloro che semplicemente hanno più soldi.