Calciomercato Zenit San Pietroburgo, Spalletti punta Fellaini per gennaio

Nonostante la cocente eliminazione dalla Champions League, e la conseguente retrocessione nella cosiddetta Europa dei poveri, ovverosia l’Europa League, non sembra calmarsi la fame di mercato dello Zenit.

Il club russo, dopo aver speso moltissimo questa estate per Hulk e Witsel, sembra essere pronto ad aprire nuovamente il portafogli. Stando secondo quanto riporta il ‘Sun’ il nuovo obiettivo di Spalletti è Marouane Fellaini dell’Everton. Per il suo acquisto sarebbero pronte già le sterline che il club di Liverpool pretende, cioè intorno ai 15 milioni.

Il giocatore è un classe 1987 ed è un belga con il passaporto marocchino. Dal punto di vista tecnico ha davvero un buon piede, un grande fisico (visti i suoi 194 cm per 85 kg) e vede molto bene la porta dalla distanza. L’unica, ma non per questo poco rilevante, pecca è la sua pachidermica lentezza. Certo, visto che i russi devono rimpiazzare alcuni giocatori ormai spompati, come Zyryanov e Semak, Fellaini potrebbe essere un buon colpo.