Probabili formazioni Torino-Milan: Meggiorini con Bianchi, spazio a Bojan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43

Lo stadio Olimpico, nella 16^ giornata di campionato, ospita il match fra Torino e Milan. I granata, reduci dalla sconfitta nel derby con la Juventus, si affideranno al duo d’attacco Bianchi-Meggiorini, mentre nell’undici di partenza rossonero troviamo Bojan al posto dello squalificato Boateng. Gli uomini di Ventura devono superare la scarsa prolificità del loro attacco, che vede all’attivo solamente 15 reti nonostante i diversi giocatori offensivi schierati ogni partita. Allegri sa bene che rimanere in gioco per l’Europa significa non sbagliare con le squadre che sulla carta sono inferiori e la partita di Torino, insieme a quella col Pescara nel prossimo turno, è fondamentale per arrivare allo scontro con la Roma con una buona situazione di classifica.

Torino – Dopo il brutto fallo su Giaccherini nel derby, Glik sarà squalificato e verrà sostituito in difesa da Di Cesare. Accanto a lui troviamo Ogbonna, con Darmian e D’Ambrosio esterni. In mediana ci saranno Basha e Gazzi, mentre i laterali Santana e Cerci avranno licenza d’offendere. In avanti spazio a Rolando Bianchi e a Meggiorini. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-4-2) Gillet; Darmian, Di Cesare, Ogbonna, D’Ambrosio; Basha, Gazzi, Cerci, Santana; Bianchi, Meggiorini. A disposizione: L. Gomis, Rodriguez, Caceres, Agostini, Masiello, Brighi, Birsa, Stevanovic, Sgrigna, Verdi, Vives, Sansone. Allenatore: Ventura. Squalificati: Glik. Indisponibili: Suciu, Bakic.

Milan – Importante cambiamento in attacco per i rossoneri, che dovranno fare a meno di Kevin Prince Boateng per l’espulsione rimediata a Catania. Al suo posto, come attaccante centrale, giocherà Bojan, che sarà supportato dall’insostituibile El Shaarawy e dal confermato Robinho. Nessuna novità a centrocampo, dove De Jong sarà il perno davanti alla difesa, con Montolivo e Nocerino che garantiranno qualità ed inserimenti. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-3) Abbiati; De Sciglio, Mexes, Yepes, Constant; Montolivo, De Jong, Nocerino; Bojan, Robinho, El Shaarawy. A disposizione: Amelia, Gabriel, Zapata, Acerbi, Antonini, Abate, Emanuelson, Ambrosini, Flamini, Niang, Pazzini. Allenatore: Allegri. Squalificati: Boateng. Indisponibili: Vilà, Traoré, Pato, Bonera, Muntari.